Notizia

Rischio per la salute: perché bere troppa acqua può essere dannoso per la salute

Rischio per la salute: perché bere troppa acqua può essere dannoso per la salute


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Quanto può essere malsano se bevi troppo?

Tutti sanno che bere molto è particolarmente importante in estate e durante l'attività fisica. Sfortunatamente, puoi anche bere troppo. "La dose rende il veleno", ha sottolineato Paracelso - e nemmeno l'acqua, l'origine di tutta la vita, è un'eccezione.

Bevi abbastanza!

L'acqua è la sostanza più importante. Due terzi del nostro pianeta sono coperti da esso. Gli umani stessi sono composti per circa il 70 percento di acqua. E mentre possiamo sopravvivere senza cibo solido per oltre un mese, sopravviviamo solo pochi giorni senza bere. Da quale importo è troppo positivo, vorremmo chiarire di seguito.

Quanto è abbastanza?

Prima di tutto, ottenere una dose eccessiva di acqua non è così facile. L'organismo umano può utilizzare ed espellere quasi un litro di esso all'ora. Con una fornitura regolare durante il giorno, quantità molto elevate possono essere facilmente assorbite. Il limite superiore è di dieci litri al giorno, secondo la German Nutrition Society.

Rileva avvelenamento da acqua

Il modo più semplice per controllare l'assunzione di liquidi è avere sete. Tuttavia, se bevi molta acqua indipendentemente dalla sensazione del tuo corpo, ad esempio perché vuoi combattere la sensazione di fame durante una dieta o intraprendere un grande sforzo fisico, questo può portare ad avvelenamento da acqua o iponatriemia.

Ciò può causare mal di testa, vertigini e nausea, nonché convulsioni o coma nei casi più gravi. Ciò è dovuto ai reni, che semplicemente non riescono a elaborare così tanto liquido. Di conseguenza, l'equilibrio salino si confonde e il corpo viene allagato. Altri segnali di avvertimento di troppo fluido includono: aumento della sudorazione, mancanza di respiro, affaticamento, difficoltà respiratorie e scarsa concentrazione.

Cosa succede esattamente con l'iponatriemia?

Inutilmente molta acqua risciacqua importanti nutrienti e minerali. La cosa peggiore è che i primi sintomi spesso derivano da una mancanza di liquidi e di conseguenza bevono ancora di più. Ciò provoca il galleggiamento delle cellule e viene favorita la formazione di edema. Questi possono essere estremamente critici, in particolare nel cervello, poiché l'espansione del cervello è possibile solo in misura limitata a causa del cappuccio del cranio.

Nel caso dell'iponatriemia, le persone colpite devono essere trattate immediatamente e professionalmente per bilanciare nuovamente l'equilibrio salino. Altrimenti, l'avvelenamento da acqua può persino essere fatale. In particolare, se soffri di malattie ai reni o al fegato, dovresti discutere con il tuo medico il tuo comportamento nel bere. Ma anche gli atleti non dovrebbero esagerare con il bere e bere solo abbastanza acqua per compensare la quantità di sudore.

L'avvelenamento da acqua è una forma di squilibrio elettrolitico. Di solito si verifica quando viene aggiunto troppo fluido in un tempo troppo breve durante lo sforzo fisico. Il rapporto tra acqua corporea e salinità è squilibrato. La concentrazione di ioni salini nel sangue diminuisce e il sangue diventa troppo sottile. Ciò consente all'acqua di fluire liberamente nelle cellule e di farle galleggiare. Il quadro clinico è particolarmente comune nei corridori di maratone, dal momento che diversi litri d'acqua vengono spesso bevuti lì in poche ore.

"Campione di urina"

Se non stai praticando sport estremi, puoi facilmente leggere la giusta quantità di acqua dal colore delle tue urine. Se è troppo buio, bevi troppo poco. Se è quasi trasparente, bevi troppo. Il colore dovrebbe ricordare il succo di mela diluito 4 a 1 con acqua. (FS)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: La BIRRA? Ecco perchè può essere un pericolo per la tua salute (Febbraio 2023).