Notizia

Ricerca sul cervello: il cervello delle donne è metabolicamente più giovane di quello degli uomini della stessa età


I cervelli delle donne sono meglio protetti dal declino cognitivo?

Ora, esaminando l'età dei cervelli che usano il metabolismo, i medici hanno scoperto che i cervelli delle donne sono quasi quattro anni più giovani di quelli degli uomini della stessa età. Ma cosa fa sì che il cervello delle donne in età avanzata rimanga più giovane e funzioni anche meglio del cervello degli uomini della stessa età?

Gli scienziati della Washington University di St. Louis hanno scoperto che il cervello delle donne è metabolicamente più giovane degli uomini della stessa età. Gli esperti hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista in lingua inglese "Proceedings of National Academy of Sciences" (PNAS).

Le donne sono spesso mentalmente più sane in età avanzata

Quando le donne sono metabolicamente più giovani di anni rispetto agli uomini, questo potrebbe aiutare a spiegare perché le donne sono spesso mentalmente più in forma più tardi nella vita, dicono gli esperti. La differenza di ben 3,8 anni trovati durante l'esame può già essere vista nella prima età adulta e poi si estende alla vecchiaia. Era già noto che tutti i cervelli si riducono con l'età e che i cervelli degli uomini tendono a ridursi più velocemente. Lo studio suggerisce che i cambiamenti nel consumo di energia cerebrale nel tempo sono più lenti nelle donne che negli uomini.

Sono state valutate scansioni cerebrali di oltre 200 soggetti

Il gruppo di ricerca degli Stati Uniti ha esaminato le cosiddette scansioni cerebrali PET di 205 uomini e donne dai 20 agli 82 anni per lo studio. Le scansioni hanno misurato il flusso di ossigeno e zucchero nel glucosio, che il cervello consuma in grandi quantità per produrre energia. Tuttavia, questo modello di utilizzo cambia con l'età, spiegano i medici. Non è come il cervello degli uomini invecchia più velocemente. Quando si tratta di età adulta, il cervello degli uomini ha solo tre anni in più rispetto alle donne della stessa età. Questa differenza nell'età del cervello rimarrà per il resto della vita, aggiunge l'autore dello studio Dr. Manu Goyal della School of Medicine della Washington University di St. Louis ha aggiunto.

Un cervello più giovane causa meno problemi cognitivi?

L'importanza di questa differenza d'età è ancora sconosciuta agli scienziati. Le donne non hanno potuto rompersi tanto cognitivamente più tardi nella vita perché il loro cervello è semplicemente più giovane degli uomini della stessa età, aggiunge il dott. Goyal ha aggiunto. È attualmente in corso uno studio per confermare la presunzione. Un gruppo di adulti è già sotto controllo medico per determinare se le persone con un cervello più giovane hanno meno probabilità di sviluppare problemi cognitivi nel corso della loro vita. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: DietaGIFT - una dieta di segnale, normocalorica e normoproteica (Giugno 2021).