Notizia

Allergie con questi prodotti per la cura sensibile: assicurati di prestare attenzione agli ingredienti

Allergie con questi prodotti per la cura sensibile: assicurati di prestare attenzione agli ingredienti



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Anche in noti prodotti per la cura sensibile esistono sostanze nocive

Numerosi prodotti dell'industria cosmetica pubblicizzano impronte come "sensibili", "particolarmente delicate sulla pelle" o "specialmente per le pelli sensibili". Cosa c'è dietro queste frasi? Esiste davvero una composizione meno irritante per la pelle o tali affermazioni sono solo sfacciate bugie pubblicitarie? Un team di esperti tedeschi ha testato il colosso cosmetico in un recente test.

La richiesta di prodotti per pelli sensibili è grande. Tuttavia, non esiste una regolamentazione ufficiale di ciò che è considerato "sensibile" o cosa non lo è. Alla fine, basta guardare gli ingredienti per scoprire se un prodotto per la cura è effettivamente adatto alla pelle. In uno studio in corso, Ökotest ha esaminato più da vicino gli ingredienti di dodici gel doccia e dodici lozioni. Il test completo "Cosmetici per pelli sensibili: quanto sono sani i prodotti sensibili?" Può essere visualizzato sul sito Web Ökotest.

I cosmetici naturali sono un passo avanti

Come riporta Ökotest, tutti i prodotti per la cura testati che sono stati certificati come cosmetici naturali hanno ottenuto un punteggio "molto buono". Non sono stati trovati ingredienti nocivi in ​​questi prodotti. Tuttavia, la raccomandazione per pelli sensibili non può essere accettata senza esitazione per tutti i prodotti.

I prodotti per la cura con questo contenuto possono scatenare allergie

La rete d'informazione delle cliniche dermatologiche (IVDK) indica quali ingredienti nei prodotti per la cura irritano la pelle o addirittura scatenano allergie. In particolare, le fragranze sono responsabili della ribellione della pelle. Secondo l'IVDK, questi includono, ad esempio, gli ingredienti isoeugenolo, muschio di quercia e cannella. Inoltre, alcuni conservanti possono innescare un effetto dannoso.

In che modo gli ingredienti dannosi per la cura della pelle si esprimono sulla pelle?

"Le allergie da contatto causate dai cosmetici, che possono essere riconosciute come eczema della pelle, si sviluppano da una a due persone su 1.000 all'anno", ha dichiarato il professor Axel Schnuch, esperto di IVDK, a Ökotest. È molto più comune sperimentare reazioni lievi e indesiderate come prurito, arrossamento della pelle e irritazione, che di solito si risolvono da soli. L'esperto della pelle raccomanda in particolare che i prodotti per la cura che rimangono a lungo sulla pelle, come le lozioni, debbano prestare maggiore attenzione agli ingredienti.

Molti prodotti per la cura mantengono ciò che promettono

Molti gel e lozioni per la doccia sensibili hanno valutato Ökotest con i segni "molto buono" e buono ", perché non usano fragranze, che possono scatenare allergie e fare a meno di conservanti dannosi. Ad esempio, la lozione cosmetica naturale per la pelle "Lavera Basis Sensitiv Moisturizing Lotion", che viene venduta da Rossmann, dm e in alcune farmacie, tra i vincitori del test con il voto "molto buono".

Alcune pecore nere con i marchi ben noti

Un marchio noto non è sempre una garanzia di buona qualità. Ökotest ha valutato quattro prodotti per la cura con il grado "insufficiente" e uno con "scarso". Questi includono marchi noti come la lozione de L'Oréal "Lozione corpo lenitiva mixa con latte d'avena". Qui Ökotest è stato in grado di identificare diversi ingredienti dannosi, tra cui una maggiore quantità di formaldeide cancerogena, composti di olio minerale e fragranze artificiali.

Dovresti prestare attenzione a questo al momento dell'acquisto

"I conservanti che possono scatenare allergie non hanno perso nulla nei cosmetici sensibili", sottolinea il professor Schnuch. Alcuni degli agenti testati contenevano il conservante iodopropinil butil carbammato, che ha dimostrato di causare allergie. Anche le fragranze al muschio artificiale dovrebbero essere evitate. L'esperto avverte che questi possono accumularsi nel tessuto adiposo. Inoltre, la fragranza Lilial dovrebbe essere valutata criticamente. Negli esperimenti sugli animali, questo ingrediente ha avuto un effetto dannoso sulla riproduzione. (Vb)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Allergie alimentari: non rischiare, guarda qui. ForumSalute (Agosto 2022).