Notizia

Richiamo di Iglo: batteri E. coli che formano la verotossina in questo prezzemolo congelato

Richiamo di Iglo: batteri E. coli che formano la verotossina in questo prezzemolo congelato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Campagna di richiamo: Ecoli - Iglo richiama dal mercato “prezzemolo iglo” - gravi malattie diarroiche minacciano

Il produttore "iglo Germany" richiama il prodotto surgelato "iglo prezzemolo" e mette in guardia dal consumo del relativo lotto. Possono verificarsi diarrea, disturbi gastrointestinali e febbre quando si mangia. I batteri VTEC (E. coli che formano la verotossina) sono stati trovati nei campioni. I prodotti che sono già stati acquistati possono essere restituiti ai rivenditori per un rimborso del prezzo di acquisto.

Come sottolinea il produttore, questo è il prodotto "iglo prezzemolo" con una data di scadenza del 12.2019 e la codifica menzionata e mostrata di seguito, che è riportata sulla pagina della confezione. Poiché questo è un periodo di produzione molto limitato, la società chiede non solo di annotare il codice, ma anche il tempo indicato. Inoltre, i punti vendita Lidl, Netto e Penny non sono espressamente interessati. La codifica è L8346BR005 / ora 06: 00-14: 00.

Causa del richiamo del batch “Prezzemolo 40g” è un campione in cui i batteri VTEC (E. coli che formano la verotossina) sono stati scoperti in laboratorio durante i test di routine. Se il prezzemolo viene consumato con riscaldamento insufficiente, può portare a infezioni gastrointestinali febbrili. Per precauzione, la società ha informato le autorità in merito.

Rimborso del prezzo di acquisto

Chiunque abbia già acquistato il prezzemolo congelato può - se il codice e l'ora coincidono - restituirlo al supermercato per un rimborso del prezzo di acquisto. Ai mercati viene chiesto di rimborsare il prezzo di acquisto senza esitazione. La società sottolinea espressamente in un messaggio che "è interessato solo il prodotto con la codifica sopra menzionata".

"Tutti gli altri prodotti iglo possono essere consumati in sicurezza", ha dichiarato la società. Il produttore si scusa con il consumatore per l'inconveniente. Per ulteriori informazioni, il servizio clienti iglo è raggiungibile al numero verde gratuito - 0800-101 39 13 tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 o via e-mail all'indirizzo [email protected]

I batteri chiamati Escherichia coli (E. coli) si presentano nella flora dell'intestino crasso nell'uomo e nei mammiferi. I germi sono solo un pericolo per la salute se raggiungono altre regioni del corpo attraverso il consumo o se si moltiplicano estremamente. Inoltre, le infezioni si trovano spesso nelle regioni vicine dell'intestino. Quindi ci sono, ad esempio, infezioni del tratto urinario, infiammazione del peritoneo o infiammazione della cistifellea.

Possibili gravi complicazioni

I germi sono sensibili al calore, ma sopravvivono bene nei cibi congelati, motivo per cui il richiamo è molto importante. Poiché i patogeni formano la verotossina (VTEC), possono essere scatenate gravi malattie come la colite emorragica e la sindrome uraemica emolitica (SEU). I batteri si trovano spesso in salsiccia, salame, latte crudo e succo di mela non pastorizzato. Come in questo caso, anche le verdure a foglia verde oi germogli sono colpiti perché sono coltivati ​​su letame di bestiame e per lo più consumati crudi.

Fino a quando compaiono sintomi tipici come diarrea con sangue e febbre, ci vogliono da 1 a 3 giorni, raramente fino a 8 giorni. Le persone interessate dovrebbero consultare rapidamente un medico, poiché possono insorgere gravi complicazioni. (Sb)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: FRITTATA AL PESTO (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Bran

    Caso che le tue mani!

  2. Ham

    La tua frase brillantemente

  3. Clementius

    È stato rimosso (ha una sezione mista)

  4. Samut

    Mi scuso, ma, secondo me, non hai ragione. Mi sono assicurato. Posso difendere la posizione. Scrivimi in PM, comunicheremo.

  5. Shaun

    devi provare di tutto

  6. Eshkol

    Siamo spiacenti, la frase è stata eliminata.



Scrivi un messaggio