Nascondi AdSense

Specialista: il pene come parametro per la salute maschile

Specialista: il pene come parametro per la salute maschile


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La disfunzione erettile indica spesso problemi ai reni, al cervello o al cuore

La disfunzione erettile negli uomini non è rara. Nonostante la frequenza, gli uomini sono estremamente riluttanti a parlare sull'argomento. La disfunzione erettile può avere non solo cause psicologiche ma anche fisiche e può indicare malattie gravi. Uno specialista spiega perché i tessuti del pene possono indicare problemi a reni, cervello e cuore.

Dr. Landon Trost è specialista in urologia presso la Mayo Clinic (USA). In un messaggio attuale, l'urologo sottolinea che, nonostante l'argomento scomodo, la disfunzione erettile non dovrebbe essere nascosta. Perché la disfunzione erettile è spesso un presagio di gravi problemi al cuore, al cervello o ai reni.

Perché la disfunzione erettile indica problemi di salute

Dr. La consolazione spiega che ci sono le cosiddette cellule endoteliali nel pene, che danno forza al membro quando è eretto. La disfunzione erettile è quindi spesso un'indicazione che queste cellule endoteliali non funzionano più correttamente. Ma il pene non è l'unico posto dove si trovano tali cellule. Tutti i vasi del sistema cardiovascolare sono rivestiti con uno strato di cellule endoteliali a cellula singola. La disfunzione erettile può quindi essere un sintomo precoce della malattia vascolare generale, che nel peggiore dei casi può portare a un infarto o ictus anche pochi anni dopo se i problemi vengono ignorati.

Rischi di malattie cardiache, ictus e diabete

"Gli stessi tipi di cellule possono essere trovati anche in altri organi del corpo: nel cuore, nel cervello e nei reni", sottolinea lo specialista. Una disfunzione erettile può quindi essere un chiaro avvertimento di malattie cardiache, ictus e diabete. "Quindi ti dà un indicatore di allarme precoce", afferma il Dr. Consolazione. In molti casi, vale la pena far esaminare i sintomi.

Fattori di rischio per la disfunzione erettile

La disfunzione erettile e le malattie cardiovascolari hanno fattori di rischio simili. Una mancanza di esercizio fisico, stress, fumo, disturbi del sonno, obesità, diabete, disturbi del metabolismo dei grassi, disturbi ormonali e ipertensione possono favorire la disfunzione erettile. (Vb)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Redattore laureato (FH) Volker Blasek

Swell:

  • La disfunzione erettile può segnalare altri problemi



Video: PENE GRANDE,PICCOLO E MICROPENE (Ottobre 2022).