Sintomi

Contrazioni dell'esercizio: dolore, frequenza, sintomi

Contrazioni dell'esercizio: dolore, frequenza, sintomi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Queste contrazioni non sono, come suggerisce il nome, un allenamento mirato delle donne in gravidanza per prepararsi consapevolmente al parto, ma contrazioni muscolari del corpo dalla dodicesima settimana di gravidanza.

I fatti più importanti

  • I dolori del parto si preparano al parto.
  • Sei perfettamente normale.
  • Di solito compaiono dal secondo terzo della gravidanza.
  • A volte sono scomodi, se avverti un forte dolore dovresti consultare un medico.
  • Possono essere alleviati dal riposo e dal calore.

Tutti i tipi di contrazioni

Le donne conoscono un intero spettro di contrazioni durante la gravidanza: oltre a quelle per l'esercizio fisico, queste includono contrazioni (che iniziano poco prima della nascita), contrazioni inferiori (in cui l'utero scivola verso il bacino), apertura contrazioni (che inducono alla nascita), contrazioni della stampa (um per spingere il bambino fuori dal corpo), dopo dolori e anche contrazioni precoci. Ciò che tutti hanno in comune è che sono contrazioni muscolari dell'utero.

A cosa serve l '"allenamento muscolare"?

Il feto cresce più velocemente dell'utero dalla dodicesima settimana di gravidanza. Alcune donne ora hanno contrazioni muscolari. Con questo, l'utero mette alla prova l'emergenza. Nell'ultima fase della gravidanza, alcune donne avvertono queste contrazioni dieci volte al giorno. Quindi vanno anche al travaglio. Anche le contrazioni in avanti e inferiori non sono ancora ritmiche come i dolori del travaglio.

Sintomi

Alcune donne non notano nulla dei dolori del travaglio. Altri avvertono dolore all'addome. Lo stomaco si indurisce, a volte la tensione muscolare e il rilassamento sono accompagnati da vampate di calore e il ritmo cardiaco può anche accelerare. Le contrazioni pratiche differiscono dalle contrazioni reali perché durano solo pochi secondi, si verificano senza un ritmo fisso e non aumentano gradualmente. La cervice non cambia, in modo molto diverso rispetto ai dolori del travaglio.

Tutto chiaro

Molte donne in gravidanza pensano che qualcosa non vada se la loro pancia si sente dura e fa male nell'ultimo terzo della gravidanza. Ma è del tutto normale. Molti di loro sono dolori del travaglio e non sono un segno di complicazioni, ma al contrario, il corpo della donna incinta sta lavorando.

Differenze ai dolori del travaglio

"Generalmente", le "contrazioni di allenamento" spesso sorgono così tardi che il momento non è unico per i dolori del travaglio. Rimane solo il modo: i dolori del travaglio sono più lunghi dei dolori dell'esercizio, vale a dire almeno 30 secondi. Si verificano anche ritmicamente, cioè ogni cinque o venti minuti. Se non si è sicuri di quali contrazioni siano coinvolte, si rivolga al medico o all'ostetrica.

Quando e quando no?

Le contrazioni di esercizio di solito iniziano nel secondo terzo della gravidanza, ma spesso solo nel terzo e quindi vanno senza soluzione di continuità a contrazioni più basse. Soprattutto le donne che hanno avuto una gravidanza, si aspettano feti particolarmente grandi o addirittura gemelli, ma avvertono dolori da parto anche nel primo terzo della gravidanza.

Perché esistono?

Il parto richiede le massime prestazioni dall'utero. La maggior parte del suo tempo, tuttavia, l'utero è come una persona che passa il suo tempo sul divano. Ecco perché il muscolo "si allena" e si prepara per un'emergenza.

Quando dal dottore?

Prendi circa dieci di queste contrazioni al giorno? Senti una puntura all'addome o alla schiena? Non miglioreranno se ti stendi in mezzo, metti un cuscino di pietra ciliegia sullo stomaco, fai una doccia calda o ti avvolgi in una coperta calda? Il sangue o il muco colorato provengono dalla vagina? Quindi per favore vai dal dottore. La cervice potrebbe aprirsi.

Esercizio o contrazioni inferiori?

Le contrazioni più basse fanno abbassare l'utero - da qui il nome. Quindi il feto si approfondisce nel bacino. Questo accade quando si avvicina la nascita, cioè intorno alla 36a settimana di gravidanza.

Se hai già avuto una gravidanza, le contrazioni spesso iniziano solo pochi giorni prima della nascita e difficilmente possono essere distinte dalle contrazioni. Difficilmente si possono distinguere esercizio fisico e abbassare le contrazioni, soprattutto perché le donne le percepiscono in modo molto diverso. Alcuni sentono solo una leggera tensione, altri più dolore. Tuttavia, puoi aiutarti con l'esercizio fisico e abbassando le contrazioni allo stesso modo: con una coperta riscaldante, una bottiglia di acqua calda, una doccia calda e il riposo.

Esercizio o contrazioni?

Le contrazioni iniziano nella 36a settimana di gravidanza, quindi possono sovrapporsi all '"allenamento muscolare". I dolori del travaglio attirano l'addome, molto chiaramente; la donna incinta avverte dolore alla schiena e intorno all'inguine, pressione sulla vescica e la pancia si indurisce. Il dolore è significativamente più grave rispetto alle contrazioni, che mancano anche di pressione sulla vescica e non sono percepite come un tiro. (Dr. Utz Anhalt)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Peter M. Dunn: John Braxton Hicks (1823-97) e contrazioni uterine indolori, (consultato il 15 agosto 2019), PubMed
  • Julie S. Moldenhauer: parto prematuro, Manuale MSD (consultato il 15 agosto 2019), MSD
  • Roger Harms, Myra Wick: Mayo Clinic Guide to a Healthy Pregnancy, Da Capo Lifelong Books, 2011


Video: Mioclonie,Distonia,Fascicolazioni,Gambe senza riposo,Tetania,Spasmofilia.. Cosa sono? (Agosto 2022).