Rimedi casalinghi

Cura dei capelli naturale

Cura dei capelli naturale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I mezzi più diversi esistono sul mercato per prendersi cura dei capelli in modo ottimale. Tuttavia, molti dei prodotti per la cura dei capelli fabbricati industrialmente contengono ingredienti che non sono esattamente "sani". Questi additivi danneggiano i capelli nel tempo, anziché essere nutrienti. Ciò significa polimeri sintetici (sotto forma di siliconi), nonché alcoli e solfati, che possono seccare i capelli in modo malsano. Vari rimedi casalinghi offrono una delicata alternativa qui. Nelle righe seguenti imparerai come puoi prenderti cura dei tuoi capelli a casa usando metodi semplici.

Brillare per capelli opachi

I capelli lucenti sono un ideale diffuso di bellezza e allo stesso tempo espressione di buona vitalità dei capelli. Per fornire il primo soccorso per capelli fragili e opachi, puoi, ad esempio, mescolare un tuorlo d'uovo e quindi applicarlo sui capelli lavati. Questo trattamento per capelli deve essere lavato dopo circa 30 minuti di esposizione. Con i seguenti rimedi casalinghi, è anche relativamente facile ottenere capelli sani e lucenti.

L'aceto brilla

Un risciacquo con aceto, applicato dopo aver lavato i capelli, fa brillare i capelli. Mezzo litro di acqua tiepida viene mescolato con 100 millilitri di aceto di mele e il tutto viene quindi utilizzato come risciacquo. Per inciso, questo è anche un rimedio a casa per i capelli grassi. L'aceto ha un effetto positivo sul pH naturale del cuoio capelluto e libera i capelli dai residui di cura dei capelli. Ma fai attenzione con il cuoio capelluto sensibile: purtroppo l'aceto non è adatto qui.

Il tè verde brilla

Il tè verde è ora noto come un rimedio casalingo completo per molti disturbi. A questo punto, tuttavia, non viene utilizzato internamente, ma come risciacquo. Versare mezzo litro di acqua bollente su tre bustine di tè o tre cucchiaini di tè sfuso. Il tè dovrebbe fermentare per un quarto d'ora. Quindi viene filtrato e quando si è raffreddato un po ', utilizzato come risciacquo e non più sbiadito. Il tè verde funge da protezione, dona lucentezza e compensa anche il leggero danno strutturale ai capelli.

Il tè ai fiori di tiglio brilla

Per dare freschezza e lucentezza ai tuoi capelli, un risciacquo con tè ai fiori di tiglio è la cosa giusta. Per questo, un tè viene preparato da due a tre bustine di tè e mezzo litro di acqua bollente. Dopo un quarto d'ora, il tè può essere filtrato e quindi utilizzato come risciacquo quando è solo tiepido. I fiori di tiglio hanno un effetto antiforfora sul cuoio capelluto e donano ai capelli fragili più idratazione.

Il succo di limone brilla

Il succo di mezzo limone viene mescolato con un litro di acqua. Dopo aver lavato i capelli, i capelli vengono sciacquati con esso, che gli conferisce una bella lucentezza. Tuttavia, il rimedio domestico non dovrebbe essere usato tutte le volte che purtroppo il succo di limone può anche attaccare i capelli.

Lucentezza sana grazie all'olio di mandorle e di argan

L'olio di mandorle o, in alternativa, l'olio di argan, che viene massaggiato delicatamente dalle punte dei capelli alle radici, ha anche un effetto condizionante per i capelli. Per i capelli corti, un cucchiaio è sufficiente, per i capelli molto lunghi sono necessari fino a tre cucchiai. L'olio può rimanere nei capelli fino a un'ora e viene quindi risciacquato con uno shampoo delicato o solo con balsamo.

Risciacquare con la birra

Se i capelli vengono sciacquati con la birra, questo non solo aiuta a brillare, ma fornisce anche nutrienti e proteine ​​importanti. Birra e acqua vengono miscelate in un rapporto da 1 a 1 e quindi utilizzate come balsamo, il balsamo può rimanere nei capelli. L'odore leggermente lievito di birra evapora più tardi nei capelli asciutti. Un tale risciacquo è particolarmente economico se si possono usare bottiglie di birra semicoperte rimaste dalla sera prima: il risciacquo funziona altrettanto bene con la birra stantia.

Maschera per capelli con lardo

I capelli diventano molto setosi dopo un trattamento con lardo, che è meglio lasciare nei capelli durante la notte. Per fare questo, prendi il grasso di maiale in porzioni (circa un cucchiaino) tra le mani e strofinalo come una crema solare. Quindi il grasso viene massaggiato delicatamente nelle punte e nelle lunghezze dei capelli. Dopo diverse ore di esposizione, puoi lavare accuratamente lo strutto con il balsamo e, se necessario, anche con uno shampoo. I trigliceridi nel lardo sono molto simili al sebo umano e curano perfettamente i capelli, fino alle punte.

Maschera per capelli con lievito

Perfino le nostre nonne si prendevano cura della loro criniera con il lievito. Questo contiene un numero particolarmente elevato di vitamine, minerali e aminoacidi. Per il trattamento dei capelli, un pezzo di lievito fresco o due confezioni di lievito secco vengono mescolati in un bicchierino di acqua tiepida o latte. Lasciare riposare questa miscela per 30 minuti, quindi massaggiare su cuoio capelluto e capelli. Dopo un'ora di azione, questa cura viene quindi sciacquata con uno shampoo delicato.

Volume e brillantezza

Un cucchiaio di olio d'oliva, un cucchiaino di succo di limone, un tuorlo d'uovo e un bicchiere pieno di birra vengono mescolati insieme. Questa miscela viene quindi massaggiata in capelli umidi e lavati come trattamento per capelli e lavata dopo un quarto d'ora con abbondante acqua tiepida.

Riflessi di colore per capelli biondi - camomilla

È noto che la camomilla ha un effetto calmante sulla pelle e sui muscoli. Ha anche un effetto anti-infiammatorio e batterico. Sapevi anche che la camomilla ha un leggero effetto sbiancante? La camomilla romana illumina più della vera camomilla. Per un risciacquo, fai bollire una camomilla, sulla quale sono posti tre bustine di tè o cucchiaini di fiori per mezzo litro di acqua. I capelli inumiditi con esso non vengono più risciacquati, ma vengono quindi asciugati.

Protezione per capelli colorati o colorati

Per proteggere i capelli tinti o tinti, si consiglia l'avocado come rimedio casalingo. La loro polpa viene accuratamente frantumata e mescolata con circa 100 millilitri di crema. Questa maschera per capelli viene applicata dopo il lavaggio e lavata di nuovo dopo 20 minuti di esposizione. Oltre alle numerose vitamine e minerali che contiene, il grasso dell'avocado ha un effetto estremamente nutriente.

Tè di ortica ed essenza di ortica

L'ortica rinforza il cuoio capelluto e assicura anche capelli lucenti. Un forte tè all'ortica viene massaggiato sui capelli umidi e in particolare sul cuoio capelluto. Il balsamo rimane quindi nei capelli. Un'altra variante è un'essenza o un tonico per capelli fatto in casa a base di ortiche:

Ricetta per tonico per capelli all'ortica
  • Tritare 100 g di ortiche fresche (solo foglie)
  • Aggiungi 100 ml di aceto di mele alle ortiche
  • Ora mettete in una casseruola con mezzo litro d'acqua
  • Fai bollire a bassa temperatura per 40 minuti
  • Massaggia questo tonico per capelli sul cuoio capelluto 3 volte a settimana

Olio dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè contrasta i capelli grassi e la forfora e lenisce il cuoio capelluto irritato. Tuttavia, l'olio essenziale non dovrebbe mai essere usato pulito, la pelle del luppolo potrebbe essere troppo irritata. Ad esempio, puoi aggiungere l'olio dell'albero del tè allo shampoo goccia a goccia. Un'altra possibilità è la seguente ricetta: 350 millilitri di acqua, tre gocce di olio dell'albero del tè e due cucchiai di aceto di mele vengono mescolati insieme e il tutto viene massaggiato nei capelli e nel cuoio capelluto. Il balsamo può quindi rimanere nei capelli.

Cura dei capelli spezzati

I capelli lisci e fragili richiedono cure particolari. Il lavaggio giornaliero dovrebbe essere evitato. Asciugacapelli, ferro arricciacapelli o ferro da stiro sono meglio evitare. Le setole naturali sono consigliate per la pettinatura. I capelli dovrebbero essere trattati con un trattamento capelli una volta alla settimana. Una cura molto semplice, a base di alimenti che quasi tutti hanno in casa, è la seguente: una massa cremosa è composta da un tuorlo d'uovo, un cucchiaino di miele e un cucchiaino di olio d'oliva. Questo viene portato nei capelli dopo il lavaggio. Avvolgere un asciugamano caldo intorno alla testa aumenta l'effetto. Il tempo di esposizione di questa maschera è di un'ora. Quindi la cura deve essere risciacquata con abbondante acqua.

Un buon rimedio casalingo per le punte fragili è l'olio d'oliva. Alcune gocce vengono massaggiate nelle punte dopo il lavaggio. L'olio può rimanere nei capelli. Le maschere per capelli con olio di cocco sono anche molto utili per rendere i capelli sani. Sono adatti anche olio di argan o di avocado.

Cura della forfora

Esistono diverse cause di prurito al cuoio capelluto. Il prurito è spesso associato alla forfora. Fortunatamente, ci sono rimedi casalinghi facili da usare per la forfora che funzionano sia sulla forfora secca che grassa. Il tè al timo, leggermente raffreddato e massaggiato sul cuoio capelluto, previene la forfora, ad esempio. La suddetta essenza di ortica può anche aiutare con la forfora e può essere utilizzata dopo ogni lavaggio dei capelli. Mescola i semi di fieno greco in polvere con acqua (cucchiaini), lasciali gonfiare per diverse ore con una consistenza leggermente liquida (puoi anche lasciare che i semi si gonfino interi) per calcinarli il giorno successivo. Ora massaggia questa pasta sul cuoio capelluto e lasciala agire per un'ora, quindi risciacqua.

Il nasturzio è antinfiammatorio e può contrastare lo sviluppo della forfora. Una manciata di queste vengono portate a ebollizione con mezzo litro d'acqua e devono quindi cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Le erbe vengono quindi rimosse e i capelli lavati vengono sciacquati con l'acqua di crescione rimanente.

Cura dei capelli grassi

La terra curativa è un rimedio domestico che appartiene a ogni famiglia, perché è così versatile, quindi anche per la cura dei capelli grassi. Una miscela di terra curativa e acqua tiepida viene miscelata, quindi si diffonde sul cuoio capelluto e si lava di nuovo dopo venti minuti. La terra curativa può rimuovere il grasso dai capelli. Questa cura può essere utilizzata una volta alla settimana. Se non hai una terra curativa a portata di mano, anche alcuni altri rimedi casalinghi per i capelli grassi aiuteranno.

Cura dei capelli asciutti

Una maschera con olio è il trattamento di scelta per i capelli asciutti. Il sesamo o l'olio d'oliva riscaldati vengono applicati sui capelli appena lavati e tamponati. Metti un asciugamano caldo sopra e l'olio rimane lì per almeno un'ora, possibilmente anche durante la notte. Quindi uno shampoo delicato viene massaggiato sui capelli e quindi risciacquato con acqua.

Suggerimenti per un cuoio capelluto sano

I prodotti finiti non devono essere utilizzati per la cura del cuoio capelluto. Con alcuni rimedi casalinghi - usati correttamente e regolarmente - il cuoio capelluto può essere ben curato. Il risciacquo alla camomilla sopra menzionato è adatto anche come tintura per il cuoio capelluto se è già stressato dal prurito e dall'arrossamento della pelle. Il tè di camomilla può essere concentrato ancora di più, bastano due bustine su una tazzina.

Maschera per capelli con cuoio capelluto infiammato

Ad esempio, se già soffri di cuoio capelluto doloroso e infiammato a causa della neurodermite, un trattamento curativo per capelli con semi di mela cotogna potrebbe aiutare. Prendi tre cucchiaini di semi e schiacciali o schiacciali delicatamente. Cuocere a fuoco lento insieme a mezzo litro d'acqua al minor calore possibile fino a quando il liquido diventa gelatinoso.

In modo che i capelli crescano più velocemente

Alcuni rimedi casalinghi possono anche stimolare la crescita dei capelli. Inoltre, ovviamente, dovrebbe essere considerata una dieta sana. Vitamine e minerali come le vitamine A e B, nonché zinco e silice o acido silicico sono particolarmente importanti per capelli e unghie (silicati). L'assunzione di un gel di silice dall'interno aiuta. Questo non ha solo un effetto positivo sulla crescita dei capelli, ma anche sullo spessore dei capelli. Un fornitore naturale di silice è il tè a base di equiseto, che non solo rinforza i capelli ma anche il tessuto connettivo, la pelle e i tendini.

Dovresti anche assicurarti di non essere carente di biotina. Un alimento naturale per queste importanti vitamine e minerali è il lievito di birra, che puoi semplicemente assumere in capsule ogni giorno. Anche il ferro è importante e previene la caduta prematura dei capelli.

Un rilassante massaggio alla testa, eseguito regolarmente, stimola la circolazione sanguigna e quindi la crescita dei capelli. Questo può essere eseguito con forza ad ogni lavaggio. Una breve doccia della testa con acqua fredda supporta ulteriormente il tutto. Il metilsulfonilmetano (MSM) aumenta anche la crescita dei capelli e riduce la caduta dei capelli.

Suggerimenti per la cura generale

Al momento dell'acquisto di prodotti per la cura dei capelli, gli ingredienti devono essere attentamente esaminati. Cerca solfati aggressivi, siliconi, parabeni, PEG (polietilenglicoli), alcoli e profumi. Anche se questo richiede tempo durante lo shopping, paga. Le sostanze menzionate non sono esattamente benefiche per la salute e non si prendono cura dei capelli.

I trattamenti di tintura, colorazione e onde permanenti danneggiano i capelli. I capelli dovrebbero anche essere preferibilmente asciugati all'aria e non asciugati con il phon. Anche i ferri arricciacapelli e le piastre non sono raccomandati per l'uso quotidiano. Per proteggere i capelli, non devono mai essere lavati con acqua troppo calda, ma sempre con acqua tiepida. Successivamente, i capelli non vengono sfregati, ma solo delicatamente tamponati. Se ti piace indossare una treccia, dovresti prestare attenzione alle fascette larghe e morbide che non contengono una connessione metallica per evitare che i capelli si spezzino.

Giusta nutrizione

Le cure esterne da sole non aiutano a ottenere capelli sani e belli. Qui dovresti assolutamente prestare attenzione a una dieta sana ed equilibrata. Ciò include frutta fresca, verdure di stagione, poca carne e salsiccia e molto liquido, sotto forma di acqua minerale. I tuoi capelli possono brillare solo con sufficienti grassi sani come noci o oli vegetali nel menu, lunghe diete a basso contenuto di grassi danneggiano la qualità dei capelli. (sw, dp)
Supervisione professionale: Barbara Schindewolf-Lensch (medico)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Susanne Waschke, Barbara Schindewolf-Lensch

Swell:

  • Evelin Nowak: crea tu stesso cosmetici naturali: ritorno alla natura, 100 ricette, pubblicato in modo indipendente (11 novembre 2018)
  • Sabine Pohl: The Oil Book: Oli vegetali in breve, Stadelmann Verlag; Edizione: 1st, revisioned new edition (20 gennaio 2016)
  • Fai da te invece di acquistare - pelle e capelli: 137 ricette per prodotti per la cura naturale che risparmiano denaro e proteggono l'ambiente, Smarticular Verlag 2018


Video: Non è Uno Scherzo! Usa Questo Rimedio e i Tuoi Capelli Cresceranno in 10 Giorni! (Ottobre 2022).