Sintomi

Acqua nel ginocchio: cause, terapia e rimedi casalinghi

Acqua nel ginocchio: cause, terapia e rimedi casalinghi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Accumulo di acqua nelle ginocchia
L'acqua nel ginocchio non è una descrizione di una malattia, ma un termine popolare per l'eccessiva umidità che si accumula nelle ginocchia. Una certa quantità di liquido nell'articolazione del ginocchio non è solo normale ma è necessaria per il funzionamento dell'articolazione. Un versamento di liquido nel ginocchio, tuttavia, appartiene alle mani di un medico, non è una malattia, ma un sintomo.

Le cause più comuni sono l'artrosi delle articolazioni del ginocchio, danni al menisco o altre irritazioni meccaniche. Il tessuto circostante si accende e quindi l'acqua del tessuto si raccoglie e le mucose sono irritate. Il ginocchio è gonfio e si sente caldo - tipici segni di infiammazione. L'acqua nel ginocchio è il fluido del corpo.

Vengono rilasciate sostanze infiammatorie, che accendono anche il tessuto circostante e quindi l'acqua del tessuto si raccoglie, le mucose vengono irritate e le borse si infiammano (borsite). L'acqua nel ginocchio è di solito il fluido del corpo, ma le lesioni possono anche essere sangue o il pus può infiltrarsi nei batteri.

Conseguenze

L'acqua nel ginocchio limita la funzionalità, il che significa che il ginocchio non può più essere spostato. Il ginocchio può diventare completamente rigido. I malati soffrono di immenso dolore perché il gonfiore e l'acqua premono sui nervi.

Il dolore aumenta quando il paziente tende il ginocchio. Se i sintomi persistono, allora sforzo significa alzarsi o camminare. Soffrono di dolore pulsante e di pressione.

Danni al menisco

Menisci è il termine tecnico per cartilagine nell'articolazione del ginocchio. Questi siedono alle estremità delle ossa della coscia e dello stinco. Di solito assorbono urti e colpi, proteggendo così la sensibile articolazione del ginocchio da danni.

Un menisco ferito si sfilaccia e si forma. Le cause classiche sono gli incidenti in cui il ginocchio è attorcigliato o sottoposto a una forte pressione - una lacrima nel menisco è una delle lesioni tipiche degli snowboarder e dei saltatori di sci.

Ma l'usura dell'età può anche causare lo strappo del menisco.

Un'altra causa non è un incidente acuto, ma un sovraccarico cronico, ad esempio se si mantiene il ginocchio in una posizione innaturale o si trasportano pesi in modo improprio - i trasportatori o le persone che lavorano nella cura dei disabili hanno familiarità con il problema.

Distinguiamo tra la posizione e la forma dello strappo tra uno strappo meniscale nel terzo anteriore, medio o posteriore, e anche tra crepe verticali, orizzontali, trasversali o a forma di lobo.

Le crepe di solito compaiono sul menisco interno, il menisco mediale, che è saldamente ricoperto, quindi immobile e quindi molto più sensibile a colpi o urti. Inoltre, quasi la metà di tutte le lesioni del menisco si verificano nel terzo posteriore di questo menisco interno. Gli uomini sono colpiti due volte più spesso delle donne.

Una lacrima menumale traumatica di solito deriva da lesioni sportive quando si slogano o si fermano bruscamente - in genere quando si gioca a tennis, calcio, pallamano, sci, pattinaggio in linea o skateboard e si svolgono esercizi acrobatici.

Esiste un rischio particolarmente elevato se il menisco è già sovraccarico, ad esempio a causa di un pesante lavoro fisico permanente, dell'età o di malattie delle articolazioni del ginocchio e si praticano anche sport potenzialmente stressanti.

In caso di sovraccarico cronico, nel menisco compaiono le più piccole crepe che difficilmente notano. Adesso basta un po 'di allungamento, ad esempio quando ti accovacci in modo che il menisco si strappi.

Malposizioni congenite come le cosiddette gambe a X o il "menisco del disco" aumentano anche il rischio di contrarre una lacrima del menisco.

Altre cause

  • Frattura ostecondrale: sembra complicata, ma è facile da spiegare. Se parti della cartilagine articolare si rompono a causa di lesioni, ciò porta spesso a edema al ginocchio.
  • Rottura del legamento crociato: se i legamenti crociati o uno di essi si strappano, l'acqua può accumularsi nel ginocchio.
  • Lussazione della rotula: una lussazione della rotula significa che la rotula salta fuori. Se ciò accade solo parzialmente, il termine è sublussazione. In entrambi i casi, il liquido può riversarsi nel ginocchio.

Operazioni

Un versamento dell'articolazione del ginocchio può formarsi dopo un intervento chirurgico sull'articolazione del ginocchio. L'accumulo di solito dura circa 3 settimane. Questa è una reazione normale: l'operazione irrita la mucosa dell'articolazione, che in risposta produce più fluido.

Tali versamenti sono innocui, di solito passano da soli o possono essere alleviati da una puntura, che può perdere liquido.

Sembra diverso se il ginocchio viene infettato. Quindi può verificarsi un versamento infiammatorio e in caso di emergenza l'articolazione del ginocchio si riempie di pus.

Rimedi domestici all'acqua nelle ginocchia

Se hai acqua al ginocchio, assicurati di consultare un medico. Tuttavia, puoi alleviare i reclami da solo - con mezzi semplici.

Mantieni la gamba ferma e fai un bagno con sale marino. Metti la cagliata su un panno umido e avvolgila attorno all'articolazione interessata.

Il freddo agisce contro il gonfiore, ma non applica impacchi freddi direttamente sulla pelle, ma avvolge il ghiaccio in Tücker, ad esempio, o riempie un contenitore di gomma con cubetti di ghiaccio. Il fluido nel ginocchio dopo un trauma o un intervento chirurgico è una reazione normale. Di solito non ha bisogno di essere forato perché l'acqua scompare quando la ferita guarisce.

Questo richiede tempo, tuttavia, e talvolta stai lottando per mesi. Proteggi il tuo ginocchio durante questo periodo, quindi evita le forme di stress, sia attraverso l'esercizio fisico o duro lavoro fisico.

Gravidanza

Più il bambino aumenta di peso nell'utero, più il peso mette a dura prova le articolazioni del ginocchio. Sono costantemente sotto pressione. Spesso questo porta all'irritazione, il corpo reagisce al sovraccarico producendo più liquido sinoviale.

Il peso del feto preme anche sulla vena cava nella piccola pelvi e questo può rallentare il trasporto del sangue cattivo al cuore - di conseguenza, il fluido viene immagazzinato nelle ginocchia, nelle mani e nei piedi.

Foratura

Una puntura articolare viene solitamente eseguita da un ortopedico o un chirurgo. Gli specialisti distinguono tra versamenti di sangue insanguinati e sanguinanti. In caso di infortunio al ginocchio, il fluido rimosso è rosso, nel caso di un'articolazione sana è chiaro.

Se c'è un ematoma, il chirurgo ortopedico drenerà più sangue possibile dall'articolazione del ginocchio, poiché l'accumulo può danneggiare la cartilagine e provocare una reazione infiammatoria nell'articolazione del ginocchio.

Prevenire l'acqua nel ginocchio

Negli anziani, le malattie reumatiche e la cosiddetta artrosi attivata spesso portano all'acqua nel ginocchio.

Migliore è la forma del tuo corpo, maggiore è il numero di lesioni da uso eccessivo sotto controllo, il che significa: più forte è il tessuto connettivo, le ossa e i muscoli, più stabile è il ginocchio.

Se sei considerato un paziente a rischio, la fisioterapia ti aiuterà con esercizi che prevengono l'effusione dell'articolazione del ginocchio. Ciò include la scuola dell'andatura, poiché molte lesioni al ginocchio derivano da errata camminata, questo include l'allenamento muscolare e di coordinazione e include la terapia occupazionale.

Dovresti anche imparare esercizi di rilassamento per alleviare muscoli, tendini e legamenti. Gli esercizi di stretching aiutano anche a mantenere flessibile il ginocchio. (Dr. Utz Anhalt)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Dr. phil. Utz Anhalt, Barbara Schindewolf-Lensch

Swell:

  • Joseph J. Biundo: Borsitis, MSD Manual, (consultato il 09.09.2019), MSD
  • Dieter Kohn: Competenza in ortopedia e chirurgia del trauma - Knie, Thieme Verlag, 1st edition, 2015
  • Carl Joachim Wirth, Wolf Mutschler, Dieter Kohn, Tim Pohlemann: Practice of Orthopedics and Trauma Surgery, Thieme Verlag, 3rd edition, 2013
  • Detmar Jobst, Martin Mücke: dolore al ginocchio con segni di osteoartrosi, raccomandazione DEGAM S1 per azione, Società tedesca di medicina generale e medicina di famiglia (DEGAM), (accesso al 09.09.2019), AWMF


Video: Tendinite del Tendine Rotuleo: Come si Riconosce? Facilmente (Febbraio 2023).