Notizia

La causa della resistenza agli antibiotici è stata identificata

La causa della resistenza agli antibiotici è stata identificata


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

In che modo i batteri si proteggono dagli antibiotici?

I batteri possono cambiare forma per nascondersi dai farmaci nel corpo. Questa nuova scoperta è un importante passo avanti nella lotta globale contro la crescente resistenza agli antibiotici dei ceppi batterici.

Le ultime ricerche dell'Università di Newcastle hanno ora stabilito che i batteri possono cambiare forma per proteggersi dai farmaci. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista inglese "Nature Communications".

Sono state esaminate 30 persone con infezioni del tratto urinario

L'aumento mondiale della resistenza dei batteri ai farmaci potrebbe rendere impossibili anche le operazioni più semplici in futuro. I batteri erano già noti per adattarsi per sfuggire agli antibiotici, ma non era chiaro come lo facessero. Durante l'esame di campioni di 30 pazienti anziani con ricorrenti infezioni del tratto urinario, i ricercatori hanno scoperto nel loro studio che i batteri hanno perso la parete cellulare sviluppandosi da un piccolo organismo tubolare in un grumo amorfo che gli antibiotici non sono stati in grado di riconoscere.

Ecco perché alcuni batteri non vengono attaccati dagli antibiotici

La parete cellulare conferisce ai batteri una forma regolare (ad es. Asta o forma di palla) e li protegge. Tuttavia, questo rende anche i batteri facilmente riconoscibili per il sistema immunitario umano e antibiotici come la penicillina. I ricercatori hanno osservato che in presenza di antibiotici, i batteri sono in grado di passare da una forma di parete altamente regolare a una parete cellulare a forma di L completamente casuale. In questa forma, il corpo è più difficile da riconoscere i batteri e non li attacca, il che si applica anche agli antibiotici.

Il motivo per cui le infezioni del tratto urinario ritornano

Il team è riuscito a catturare un video su come i batteri formano una nuova parete cellulare dopo che l'antibiotico non esiste più e come la parete cellulare ritorna al suo stato normale in sole cinque ore. I ricercatori ritengono che questo sia il motivo per cui le infezioni del tratto urinario ritornano così spesso perché gli antibiotici non uccidono davvero i batteri. I batteri formano quindi una nuova parete cellulare e la persona colpita deve nuovamente affrontare una nuova infezione. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Katarzyna M. Mickiewicz, Yoshikazu Kawai, Lauren Drage, Margarida C. Gomes, Frances Davison e altri: Possibile ruolo della commutazione a forma di L nell'infezione ricorrente del tratto urinario, in Nature Communications (domanda: 27.09.2019), Nature Communications



Video: Virus vs Batteri. Scienza Contagiosa. Bioscienza Responsabile (Ottobre 2022).