Naturopatia

Sauna fredda - processo, effetti e rischi

Sauna fredda - processo, effetti e rischi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sauna fredda - un termine molto insolito. Cosa c'entra il freddo con le saune? Questa è una forma speciale di applicazione del freddo su tutto il corpo per l'area sportiva, estetica e soprattutto medica. Altri nomi comuni sono sauna di ghiaccio, secchiello del ghiaccio, camera fredda, criosauna o criosauna o crioterapia. La parola "cryo" deriva dal greco e significa "gelo".

Sauna fredda - una panoramica

  • descrizione: La sauna fredda è un'applicazione speciale nel campo della crioterapia. È una terapia fisica a breve termine con un massimo di tre minuti in cui il corpo è esposto a una temperatura fino a meno 160 gradi.
  • effetto: Il freddo estremo stimola il metabolismo e la circolazione, tra le altre cose, rafforza il sistema immunitario e rilascia endorfine, che aumentano il benessere.
  • aree di applicazione sono tra l'altro:
    • dolore cronico,
    • malattia mentale,
    • allergie,
    • Malattie della pelle come neurodermite o psoriasi,
    • Aumento delle prestazioni e rigenerazione nello sport,
    • Cura della cicatrice
    • e rassodamento della pelle.
  • Controindicazioni: Esistono anche numerosi casi in cui la criosauna non deve essere utilizzata, come ipertensione e asma. Maggiori informazioni su questo nel capitolo "Chi non è autorizzato nella sauna fredda?".

Storia della criosauna

Il freddo è stato usato per molti anni, ad esempio per mantenersi in forma, per rassodare, contrastare gonfiore o infiammazione o in caso di lesioni. Alcune persone fanno regolarmente bagni di ghiaccio, fanno immersioni subacquee o si fregano con la neve.

La sauna fredda ha origine in Giappone. Il reumatologo giapponese Toshiro Yamauchi divenne noto come il primo "terapista per tutto il corpo". Già nel 1978, usava la crioterapia di tutto il corpo principalmente per il trattamento dell'artrite reumatoide con una temperatura di meno 175 gradi Celsius.

La sauna fredda di oggi differisce dalle camere fredde che all'epoca erano comuni soprattutto perché non è più così fredda. Le temperature nelle vere camere fredde erano così estreme che era estremamente scomodo per i pazienti. Gli utenti dovevano anche continuare a muoversi per resistere al freddo. Al contrario, una visita alla sauna fredda di oggi è un'esperienza piacevole.

La sauna fredda oggi

La sauna fredda è come una tonnellata. Questo non è molto grande ed è aperto nella parte superiore, in modo che la testa sporga oltre il bordo durante il processo di raffreddamento. Il freddo che vi prevale è molto secco, nell'intervallo fino a meno 160 gradi Celsius. È generalmente molto ben tollerato e anche percepito come piacevole. Un processo richiede un massimo di tre minuti.

Differenza tra camera fredda e sauna fredda

La camera fredda e la sauna fredda sono spesso usate come sinonimi, ma ci sono differenze tra le due applicazioni di raffreddamento. La camera fredda ha una temperatura più alta, che è meno 110 gradi Celsius, e diversi pazienti possono rimanere lì allo stesso tempo.

La sauna fredda, d'altra parte, è il tipo più moderno di crioterapia di tutto il corpo. La temperatura è ancora più bassa, cioè a meno 160 gradi Celsius. Il paziente ha la sua camera per sé, è aperto nella parte superiore e la testa torreggia sulla canna fredda. Sebbene la camera fredda sia a una temperatura più elevata rispetto alla sauna fredda, i pazienti trovano più piacevole l'uso più fresco nella criosauna.

Effetto della sauna fredda

Il freddo significa una situazione estrema per il corpo, a cui reagisce in modo olistico. Tuttavia, non vengono rilasciati ormoni dello stress, al contrario ormoni della felicità, le endorfine, che forniscono buon umore e una sensazione di benessere, ma hanno anche un effetto antidolorifico.

Nessun indumento viene usato nella sauna fredda. I camminatori freddi indossano biancheria intima, possibilmente guanti, calze e pantofole. I pazienti sono monitorati continuamente, per un massimo di tre minuti. Se qualcuno non si sente bene, può lasciare immediatamente la stanza.

L'enorme stimolo freddo attiva i poteri di auto-guarigione. Lo stimolo freddo non influenza l'interno del corpo, ma solo la superficie della pelle. I vasi sanguigni si restringono e i muscoli si rilassano. La formazione di anticorpi è aumentata, il che aumenta e rafforza il sistema immunitario.

Per il dolore cronico, si consiglia una regolarità di diverse settimane con 1-3 sessioni al giorno. Gli studi dimostrano che ciò ha ridotto significativamente l'assunzione di antidolorifici dei pazienti. Tale terapia è possibile in alcune cliniche di riabilitazione.

Dopo l'applicazione, si verifica quanto segue: il tessuto viene meglio alimentato con sangue e alimentato con ossigeno. Il metabolismo è fortemente guidato e gli inquinanti vengono eliminati. Va detto che una sessione di tre minuti brucia circa 600 a 700 chilocalorie (kcal), che può essere un piacevole effetto collaterale per coloro che vogliono perdere peso.

Freddo per la salute

L'effetto sopra menzionato è particolarmente evidente nell'area della salute. La sauna fredda è una forma popolare di terapia per il dolore cronico, in particolare in relazione a reumatismi o artrosi. È anche usato per emicranie, malattie mentali, acufeni, malattie autoimmuni, allergie, neurodermiti, psoriasi e disturbi del sonno.

L'effetto positivo è stato dimostrato in numerosi studi scientifici, in particolare per l'uso nella terapia del dolore. L'obiettivo è anche quello di essere in grado di ridurre la quantità di antidolorifici.

Freddo per il fitness

Gli atleti competitivi hanno scoperto da tempo la sauna fredda per se stessi. Aiuta con tensione muscolare e affaticamento muscolare. Prima dell'allenamento, il freddo viene utilizzato per aumentare le prestazioni, successivamente per la rigenerazione. Ciò riduce significativamente la fase di recupero.

Anche per lesioni sportive come un gomito del tennista o irritazione del tendine, è il metodo di scelta per molte persone attive.

Freddo per la pelle

Come accennato in precedenza, la criosauna può aiutare con determinate condizioni della pelle. Ma è anche indispensabile in estetica.

Il trattamento a freddo brucia i grassi (circa 700 chilocalorie per applicazione) e la carnagione migliora. La pelle diventa più soda e levigata. Per molti utenti, l'appetito si riduce dopo aver visitato la sauna fredda, che può anche influenzare il peso.

Altri effetti includono un migliore aspetto della pelle con l'acne esistente, una riduzione delle vene del ragno e una migliore cicatrizzazione dopo l'intervento chirurgico.

Chi non è autorizzato nella sauna fredda?

Di solito tutti possono utilizzare l'applicazione se si sentono a proprio agio. Tuttavia, alcune malattie devono essere chiarite in anticipo.

La pressione sanguigna non deve essere superiore a 160/90 mmHg, questo viene controllato prima di andare al freddo. I pazienti con malattie cardiovascolari acute, come aritmie cardiache, pacemaker o disturbi circolatori arteriosi, non sono ammessi nella sauna fredda. È possibile elencare le seguenti controindicazioni:

  • Gravidanza,
  • Età inferiore ai dodici anni (i giovani di età inferiore ai 18 anni richiedono il consenso dei genitori),
  • Ipertensione,
  • malattie cardiovascolari acute,
  • disturbi del tessuto trofico,
  • Allergia al freddo,
  • Attacchi di panico,
  • Stimolatore cardiaco,
  • disturbi circolatori arteriosi,
  • Asma bronchiale (quando il freddo peggiora),
  • Sindrome di Raynaud (morbo di Raynaud),
  • epilessia
  • e diabete.

Preparazione

Un po 'di preparazione è essenziale. Prima di entrare nella sauna fredda, l'intero corpo, la pelle e i capelli devono essere assolutamente asciutti. Gli utenti non sono autorizzati a sudare o indossare costumi da bagno bagnati. Non avresti dovuto essere nella normale sauna o bagno termale due ore prima di iniziare l'applicazione. La pelle non deve essere crema tre ore prima. Prima che il paziente entri nell'area fredda, viene eseguita una discussione informativa e viene controllata la pressione sanguigna. Un controllo medico prima del primo corso è generalmente raccomandato.

Non sono richiesti vestiti spessi nella sauna fredda. Al contrario, durante il processo a freddo, solo le parti sensibili del corpo sono coperte da costumi da bagno (o biancheria intima), calze (possibilmente scarpe di pelliccia), guanti e una maschera per il viso. Non è necessario un cappello, poiché la testa sporge dalla criosauna (la canna viene regolata in base alle dimensioni dell'utente prima di iniziare). Gioielli e apparecchi acustici devono essere rimossi. Non sei solo tutto il tempo. Il processo è sempre monitorato e può essere interrotto immediatamente in caso di disturbi o in caso di malessere.

Cosa succede dopo l'applicazione a freddo?

Dopo la terapia del freddo su tutto il corpo, c'è un leggero arrossamento sulla pelle. La maggior parte degli utenti si sente davvero a suo agio in seguito. Provi una piacevole sensazione di calore. Allo stesso tempo, aumenta l'energia fisica e psicologica. Un po 'di sudore dopo. In seguito potresti avvertire una breve tosse, ma non dura a lungo e non è motivo di preoccupazione.

Per ottenere risultati positivi a lungo termine, la sauna fredda dovrebbe essere eseguita per alcune settimane, almeno tre volte a settimana. È meglio farlo da 10 a 20 giorni, da una a tre volte al giorno.

Sauna fredda - vantaggi

La sauna fredda ha molti vantaggi:

  • È una forma di terapia delicata e non invasiva.
  • Una sessione aumenta il consumo calorico in modo tale da consentire una perdita di peso desiderata.
  • Dopo un periodo di freddo di massimo tre minuti, l'utente è immediatamente pronto per l'uso di nuovo.
  • Non c'è dolore e l'applicazione è quasi priva di effetti collaterali.
  • I primi effetti possono comparire dopo il primo trattamento.
  • Molti pazienti lasciano bene la sauna fredda.
  • Il processo disintossica il corpo, migliora la circolazione sanguigna, garantisce un sonno migliore, riduce il dolore, attiva gli ormoni della felicità e assicura un equilibrio mentale.

(SO)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Kamińska-Staruch, A.; Olszewski J.: Valutazione dell'efficacia della crioterapia di tutto il corpo nei pazienti con acufene, in: The otolaryngology polacco 61 (5): 801-4, 2007, PubMed
  • Rymaszewska, Joanna; Ramsey, David; Chładzińska-Kiejna, Sylwia: crioterapia di tutto il corpo come trattamento aggiuntivo di disturbi depressivi e d'ansia, in: Archivum Immunologiae et Therapiae Experimentalis, 56 (1): 63-68, feb 2008, PMC
  • Lubkowska, A.; Szygula, Z .; Klimek, A.J .; Torii, M.: Le sessioni di criostimolazione influiscono sulla conta dei globuli bianchi, sul livello di IL6 e sullo stato ossidativo e antiossidante totale negli uomini sani? In: European Journal of Applied Physiology, 109 (1): 67-72, maggio 2010, PubMed
  • Lange, Uwe; Uhlemann, Christine; Müller-Ladner, Ulf: Terapia a freddo di tutto il corpo in serie nel Criostream per malattie reumatiche infiammatorie, in: Clinica medica 103: 383-388, 2008, Springer
  • Oehler M.; Hofmann J.; Lange, U: terapia del freddo in tutto il corpo (sGKKT) per la spondiloartrite (SpA). Phys Med Rehab Kuror 2016; 26: 192-210., Uni-giessen.de


Video: Sei normale? - Scienziati Subito (Ottobre 2022).