Notizia

Smettere di fumare nel 2020: ecco come funziona con le buone intenzioni

Smettere di fumare nel 2020: ecco come funziona con le buone intenzioni


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Gli esperti danno consigli: mettere in pratica buone risoluzioni per il 2020

Con l'inizio del nuovo anno, molti tedeschi vogliono fare di più per l'ambiente e la protezione del clima e, naturalmente, per la propria salute. Tuttavia, molti trovano spesso difficile attuare le buone intenzioni. Gli esperti spiegano qui come i progetti possono essere implementati con successo.

Muoversi di più, mangiare più sano, alleviare lo stress e infine smettere di fumare: anche se molte persone hanno buone intenzioni per il nuovo anno, sfortunatamente l'implementazione spesso non funziona così bene. Gli esperti dell'Ospedale universitario di Friburgo danno alcuni consigli su come mettere in pratica importanti risoluzioni.

Fare di più per la protezione del clima e la salute

Un sondaggio rappresentativo di Forsa con oltre 2.000 intervistati per conto di DAK-Gesundheit ha mostrato che i tedeschi vogliono fare di più per l'ambiente e la protezione del clima nel nuovo anno.

Inoltre, le risoluzioni del nuovo anno su temi sanitari tedeschi sono tradizionalmente fortemente rappresentate. Meno stress, più esercizio fisico e infine smettere di fumare sono desideri comuni.

La compagnia di assicurazione sanitaria ha scritto in un messaggio che il 64 percento degli intervistati ha dichiarato di voler evitare o ridurre lo stress, il 56 percento vuole fare più esercizio fisico, il 53 percento ha intenzione di mangiare più sano, il 36 percento vuole perdere peso, il 15 percento lo prende prima di bere meno alcol e l'11% vuole smettere di fumare.

Ma l'attuazione dei piani è spesso difficile. Alcuni semplici consigli e assistenza da parte di esperti dell'ospedale universitario di Friburgo possono aiutare con l'implementazione.

Stabilisci obiettivi piccoli e concreti

"Fissati obiettivi piccoli e concreti. Quindi l'implementazione sarà molto migliore ", spiega il Prof. Dr. Claas Lahmann, direttore medico della clinica per la medicina psicosomatica e la psicoterapia presso l'ospedale universitario di Friburgo in un messaggio. "È importante sostenere da soli le risoluzioni e sapere perché si desidera cambiare".

Riduce lo stress

La riduzione dello stress è in cima all'elenco delle risoluzioni per il 2020. "Se lo stress diventa cronico, è dannoso per il nostro corpo", afferma l'esperta psicosomatica Claas Lahmann. I segni di una reazione di stress cronico possono includere dolore alla schiena, alla testa e al collo, problemi gastrointestinali e disturbi del sonno.

Esistono diversi modi per gestire lo stress: "Sonno sufficiente, dieta sana ed esercizio fisico regolare: molto è già fatto", afferma Lahmann. Anche i metodi di rilassamento come il rilassamento muscolare progressivo (rilassamento muscolare progressivo), lo yoga o la meditazione sono molto efficaci.

“Gli esercizi aiutano a essere coinvolti in situazioni senza valutarle. Non è questo il modo di creare stress ”, spiega Lahmann. Anche i contatti sociali e le joint venture possono supportare questo.

Se lo stress è cronico, può essere utile cercare supporto professionale. "La psicoterapia può aiutare molti pazienti a superare il loro stato di esaurimento e combattere lo stress", spiega Lahmann.

Smettere di fumare riduce numerosi rischi per la salute

Chi vuole smettere di fumare conosce bene i motivi: smettere di fumare riduce significativamente il rischio di malattie come il cancro, le malattie respiratorie e cardiovascolari.

Ma anche se, secondo il DAK, l'undici per cento intende smettere di fumare nel 2020, astenersi definitivamente dal fumo è un processo difficile per molti fumatori, che di solito richiede diversi tentativi.

"Senza aiuti, il rischio di recidiva per i fumatori forti è del 97 percento", afferma l'oncologo Dr. Jens Leifert, capo dello studio START presso il Freiburg Tumor Center - CCCF dell'ospedale universitario di Friburgo.

Nello studio su larga scala, il medico e il suo team stanno attualmente studiando se i fumatori traggono maggiori benefici dalla cessazione del fumo nei pazienti di nove giorni o dalla terapia ambulatoriale di sei settimane. A livello nazionale, i soggetti sono ancora ricercati per lo studio.

"La cessazione del fumo sia ambulatoriale che ambulatoriale è molto efficace", afferma Leifert, che ha svezzato con successo i fumatori per molti anni.

La sigaretta elettronica può anche essere utile qui, dice l'oncologo. "Tuttavia, a causa del possibile rischio di danni ai polmoni e di morti recentemente segnalati, non raccomandiamo generalmente l'uso di sigarette elettroniche", ha affermato Leifert.

La consulenza professionale può chiarire questo aspetto e anche aumentare significativamente il tasso di successo nel smettere di fumare. Il medico avverte anche di un altro problema: “Le sigarette elettroniche contengono sostanze il cui rischio per la salute non è ancora sufficientemente noto. Gli studi attuali mostrano i primi segni di danni a lungo termine come l'asma o la bronchite cronica ".

I tedeschi non si muovono abbastanza

L'esercizio fisico non solo aiuta contro lo stress e la cessazione del fumo, ma è noto per essere una chiave per una migliore salute generale. Con il 56 percento di tutti i tedeschi, secondo il DAK, più di uno su due intende esercitarsi di più in futuro. Ma secondo gli studi, solo quattro persone su dieci in Germania si muovono abbastanza.

"Questo è un nuovo triste punto basso di una tendenza che dura da anni", spiega il prof. Peter Deibert, direttore medico dell'Istituto per l'esercizio fisico e la medicina del lavoro presso l'ospedale universitario di Friburgo.

Una mancanza di esercizio fisico aumenta il rischio di malattie cardiovascolari, diabete di tipo 2, demenza e alcuni tumori.

"L'effetto positivo dello sport e dell'esercizio fisico è indiscusso e quasi tutti hanno abbastanza per esercitarsi", afferma Deibert. L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda di allenarsi per almeno 75 minuti a settimana per farti sudare o fare esercizi leggeri e moderati per almeno 150 minuti a settimana.

"È importante non sopraffarti all'inizio e aumentare lentamente", afferma il medico del movimento. Le persone non allenate di età superiore ai 40 anni che desiderano fare di nuovo sport devono sottoporsi a controllo medico di famiglia in anticipo. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Universitätsklinikum Freiburg: ridurre lo stress, smettere di fumare, più esercizio fisico: come iniziare il 2020, (accesso: 01.01.2020), ospedale universitario di Friburgo
  • DAK-Gesundheit: studio DAK: i tedeschi hanno in programma di farlo per il nuovo anno (accesso: 01.01.2020), DAK-Gesundheit


Video: Ecco come Rosaria ha smesso di fumare grazie al Metodo Alys (Ottobre 2022).