Notizia

Diabete promosso da alcune professioni

Diabete promosso da alcune professioni



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Questi gruppi professionali hanno un aumentato rischio di diabete

È noto da tempo che lo stress e il sovraccarico sul lavoro possono farti star male. La lunga seduta e la mancanza di movimento sul lavoro sono anche associate ad un aumentato rischio per la salute. In alcuni gruppi professionali questo pericolo è ovviamente maggiore che in altri. Ad esempio, uno studio mostra che in alcune professioni, più persone sviluppano il diabete.

In uno studio pubblicato sulla rivista specializzata "Diabetologia", è stata esaminata per la prima volta la connessione diretta tra profili professionali e malattie del diabete. Gli autori svedesi hanno scoperto quali dipendenti hanno il più alto rischio di diabete di tipo 2 e quali sono stati meno colpiti.

Più di due milioni di tedeschi che lavorano soffrono di diabete

Come riporta Deutsche Diabetes Gesellschaft (DDG) in una comunicazione, oltre due milioni di persone con diabete sono attualmente impiegate in Germania. Secondo gli esperti, in pochi anni saranno impiegate fino a tre milioni di persone in una vasta gamma di settori professionali. La maggior parte ha il diabete di tipo 2.

"È quindi economicamente ed economicamente indispensabile mantenere la capacità di lavorare con quante più persone diabetiche possibile o reintegrarle nei processi operativi", afferma il Dr. med. Wolfgang Wagener di Deutsche Rentenversicherung Rheinland e presidente del Comitato sociale DDG.

"Gli autori dello studio ci mostrano specificamente in quale ambiente professionale dobbiamo cercare gruppi a rischio."

Rischio più elevato nei settori della guida professionale, lavori in fabbrica e lavori di pulizia

Secondo il DDG, lo studio di coorte si basava sui dati di circa 4,5 milioni di svedesi provenienti dal registro nazionale dei pazienti in Svezia. Sono stati inclusi anche tutti i residenti svedesi nati tra il 1937 e il 1979, che hanno lavorato dal 2001 al 2013 e ai quali è stato diagnosticato il diabete tra il 2006 e il 2015.

L'obiettivo era identificare le professioni con un aumentato rischio di diabete. Il risultato: il 4,2 per cento di tutti gli svedesi nel 2013 aveva il diabete mellito. Gli uomini erano ammalati più spesso delle donne, inclusi principalmente autisti professionisti e operai. Oltre il sette percento aveva il diabete di tipo 2. Al contrario, al 2,5 percento, tra gli scienziati informatici erano presenti le meno malattie.

Un'immagine simile è emersa per le donne. In base a ciò, un numero superiore alla media di donne con disturbi metabolici ha lavorato come operai, addetti alle pulizie e assistenti di cucina. Le donne che lavorano nella gestione media e superiore avevano il tasso di malattia più basso con l'1,2 per cento.

Lo studio mostra anche che il rischio di diabete aumenta in modo significativo con l'età: quasi ogni sesto conducente professionista con più di 55 anni e più di uno su dieci operai di fabbrica in questa fascia d'età ha il diabete.

Rendi il tuo posto di lavoro più sano

"In precedenza era noto che esiste una connessione socioeconomica con il diabete: le persone con un basso livello di istruzione, una scarsa retribuzione e un lavoro semplice hanno un rischio maggiore del 30-40 percento di diabete di tipo 2", spiega l'esperto DDG Dr . Kurt Rinnert, capo medico della compagnia nella città di Colonia.

L'attuale studio ora si concentra anche su profili professionali specifici per la prima volta, li identifica come un potenziale fattore di rischio e sensibilizza i medici aziendali per misure immediate nei rispettivi luoghi di lavoro.

“Il lavoro è un'emivita, come dice il proverbio. Il luogo di lavoro dovrebbe quindi essere progettato in modo tale che la probabilità di ammalarsi sia il più bassa possibile ", afferma l'editore della raccomandazione professionale DDG" Diabete e lavoro ".

Mancanza di esercizio fisico e alimentazione non salutare

Come spiega il DDG, i fattori di rischio per il diabete di tipo 2 includono obesità, mancanza di esercizio fisico, elevati livelli di lipidi nel sangue e ipertensione.

“I conducenti professionisti sono ovviamente particolarmente a rischio di sviluppare il diabete a causa della mancanza di esercizio fisico associato al loro lavoro e dell'alimentazione spesso unilaterale e malsana. Inoltre, il lavoro a turni, che è comune nelle fabbriche, è anche noto per essere un fattore di rischio ", spiega Rinnert.

Sono stati richiesti più programmi di prevenzione del diabete

In occasione dello studio, il DDG chiede l'implementazione di ulteriori programmi di prevenzione del diabete presso i datori di lavoro. Ad esempio, i conducenti professionisti dovrebbero essere in grado di incorporare adeguate misure preventive, ma anche terapeutiche come esercizio fisico sufficiente e un'alimentazione sana nella loro routine quotidiana e i lavoratori a turni dovrebbero ricevere meno turni di cambiamento.

"Al fine di consentire alle persone colpite di avere una migliore qualità della vita ma anche una lunga vita professionale, la medicina del lavoro deve concentrarsi più chiaramente sull'evitare le malattie secondarie e secondarie che potrebbero portare al pensionamento anticipato", afferma il professor DDG, presidente, professor Dr. Monika Kellerer. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • German Diabetes Society (DDG): il rischio di diabete "sul posto di lavoro"? Quali gruppi professionali sono particolarmente a rischio di diabete (accesso: 23 febbraio 2020), German Diabetes Association (DDG)
  • Sofia Carlsson, Tomas Andersson, Mats Talbäck, Maria Feychting: incidenza e prevalenza del diabete di tipo 2 per professione: risultati di tutti i dipendenti svedesi; in: Diabetologia, (pubblicato il 17.09.2019), Diabetologia
  • German Diabetes Association (DDG): Diabetes and Work, (accesso: 23 febbraio 2020), German Diabetes Association (DDG)


Video: Glicemia Alta Frutta da Mangiare (Agosto 2022).