Notizia

Scoperta la prima medicina causativa contro il naso che cola, anche contro i coronavirus


Il freddo può essere trattato presto?

Soprattutto in autunno e in inverno, la maggior parte degli adulti è colpita almeno una volta, i bambini in media anche più spesso: naso che cola o nel linguaggio tecnico "rinite acuta". Il naso scorre, ti senti debole e spesso starnutisci. Questi sintomi ci limitano nella nostra vita quotidiana e sono semplicemente fastidiosi, sebbene di solito non pericolosi.

Il naso che cola è causato da batteri o virus, spesso dai cosiddetti rinovirus. Mentre gli antibiotici possono essere usati contro i batteri, che sono raramente fattori scatenanti, finora mancano i farmaci contro il virus del naso che cola.

Nel caso di raffreddori causati da virus, in precedenza si doveva semplicemente "aspettare e bere il tè". Nella migliore delle ipotesi, i sintomi potrebbero essere alleviati con farmaci o rimedi casalinghi. Ciò potrebbe cambiare presto, tuttavia, perché i ricercatori dell'Università di Medicina di Vienna hanno scoperto un modo per rendere la vita difficile per alcuni virus del raffreddore in futuro.

Cosa hanno scoperto i ricercatori?

Gli scienziati di una start-up dell'Università di Vienna hanno affrontato in modo specifico il rinovirus, uno dei raffreddori più comuni. I risultati sono stati recentemente pubblicati in un rapporto sul portale online dell'Università medica di Vienna.

I virus hanno bisogno di nutrienti dalle cellule del loro organismo ospite per riprodursi. Studi presso l'Università di Medicina di Vienna hanno dimostrato che il rinovirus si basa sullo zucchero del metabolismo cellulare per essere in grado di moltiplicarsi nel corpo umano.

“Sulla base di questi concetti, il nostro team ha identificato una sostanza altamente efficace contro i rinovirus, il 2-desossiglucosio. Ciò inibisce l'utilizzo dello zucchero della cellula ospite e quindi muore di fame il virus all'interno della cellula ", ha affermato Guido Gualdoni della Clinica universitaria per medicina interna III presso la MedUni Vienna e Johannes Stöckl dell'Istituto di immunologia della MedUni Vienna.

Questa strategia può essere applicata anche al virus corona?

Il meccanismo che ha successo nella lotta contro il rinovirus potrebbe funzionare anche contro i coronavirus? Il team di ricerca sta studiando questa domanda: "Dopo che tutti i virus dipendono dal metabolismo delle cellule ospiti, stiamo attualmente lavorando sempre più alla sperimentazione di queste strategie terapeutiche contro altri virus, ad es. Virus della corona ”, affermano i ricercatori nel rapporto dell'Università di Vienna.

Quando ci sarà una medicina fredda?

Lo sviluppo di un farmaco per il raffreddore inizierà quest'anno. I test hanno già confermato che la sostanza di partenza è ben tollerata. L'efficacia deve ora essere testata nei test clinici. Tuttavia, non è stato ancora annunciato un periodo esatto per questo. Esattamente quando esattamente ci sarà una medicina per il raffreddore rimane poco chiaro.

È necessaria una medicina del freddo?

Un raffreddore di solito è innocuo e guarisce da solo. Da un punto di vista naturopatico, un raffreddore può essere un segnale di allarme del corpo che abbiamo assunto troppo e che abbiamo bisogno di rilassamento. Il nostro sistema immunitario era indebolito, ad esempio da troppo poco sonno, una dieta povera di vitamine, troppo poco esercizio fisico e tempo all'aria aperta o troppo stress, in modo che fossimo sensibili agli agenti patogeni.

Da questo punto di vista, la malattia può anche essere intesa come un promemoria per prestare maggiore attenzione a noi stessi, per stare più attenti con noi stessi e le nostre risorse energetiche e per prenderci del tempo per rilassarci.

Molti di noi hanno familiarità con questo: nella vita di tutti i giorni spesso mettiamo i nostri doveri al di sopra del necessario rilassamento. Il lavoro deve essere fatto, la famiglia deve essere fatta e così via. Un raffreddore è fastidioso, ma può anche darci una pausa. Siamo onesti: a volte un naso fiuto non è così sgradito se possiamo sdraiarci sul divano e leggere un buon libro o guardare alcuni episodi della nostra serie preferita in una volta sola. Questo è completamente ok, perché riposo e relax sono il modo migliore per guarire rapidamente e riportare il tuo corpo in equilibrio.

A questo proposito, i farmaci per il naso che cola non sembrano assolutamente necessari, anche se ci sono certamente situazioni in cui saremo estremamente felici di poter combattere rapidamente un raffreddore con un farmaco: ad esempio un importante colloquio di lavoro o il bambino che ha bisogno di cure. Il rimedio potrebbe anche essere utile per le persone che hanno un sistema immunitario debole a causa dell'età o di malattie precedenti.

Come spesso accade nella vita, ci saranno diverse prospettive e punti di vista su questa domanda. Tolleranza e rispetto per la libertà di decisione degli altri, nonché una buona dose di buon senso, se e quando sono richiesti un farmaco qui.

Ciò che sarebbe chiaro da un punto di vista naturopatico è la questione se indebolisca il sistema immunitario sostenendo il corpo con ogni infezione assumendo farmaci. Forse il sistema immunitario dovrebbe almeno occasionalmente far fronte al raffreddore per rimanere produttivo.

I segnali di allarme del corpo come i raffreddori costanti non devono comunque essere ignorati. A lungo termine, aiuta solo a dimettersi.

Prevenzione: ridurre lo stress, rafforzare il sistema immunitario

La protezione più efficace contro il raffreddore è di non ottenerne affatto. Ecco perché rafforzare il sistema immunitario è il modo migliore per prevenire i rinovirus e altri agenti patogeni.

Poiché lo stress indebolisce il sistema immunitario, la riduzione dello stress è una misura importante e importante: puoi rafforzare attivamente il tuo sistema immunitario rallentando, esercitando, consapevolezza e pratica regolare di metodi di rilassamento come yoga, allenamento autogeno o meditazione.

Puoi trovare molti altri consigli pratici per rafforzare il sistema immunitario nel nostro articolo "Rafforzare il sistema immunitario - i migliori consigli per un sistema immunitario forte".

Allevia i sintomi del raffreddore con i rimedi casalinghi

Sei stato catturato nonostante la migliore prevenzione? Puoi scoprire come alleviare i fastidiosi sintomi del raffreddore con i rimedi casalinghi provati nel nostro articolo "Rimedi casalinghi contro il raffreddore: poco studiati ed efficaci". (KH)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Magistra Artium (M.A.) Katja Helbig

Swell:

  • Università medica di Vienna: la start-up MedUni Vienna sviluppa terapie contro le malattie virali; (pubblicato il 9 marzo 2020), MedUni Vienna


Video: Rinite (Giugno 2021).