Notizia

L'olio di pesce nella sua forma più pura previene infarti e ictus

L'olio di pesce nella sua forma più pura previene infarti e ictus



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Protezione da eventi cardiovascolari con olio di pesce?

Gli infarti e gli ictus costano la vita a molte persone ogni anno. L'analisi statistica ha ora dimostrato che l'uso di olio di pesce di elevata purezza può prevenire infarti, ictus e altri eventi cardiovascolari avversi.

Un recente studio dell'Università della California, Irvine ha scoperto che la terapia con olio di pesce di elevata purezza può prevenire ogni anno molti infarti, ictus e altri spiacevoli effetti cardiovascolari. I risultati dello studio saranno presentati alla prossima conferenza virtuale ACC.20 / World Congress of Cardiology dal 28 al 30 marzo.

Molte persone potrebbero trarre beneficio dall'olio di pesce di elevata purezza

Analizzando vari studi (REDUCE-IT, NHANES), è stato determinato che ogni anno più di 70.000 infarti, ictus e altri eventi cardiovascolari avversi negli Stati Uniti potevano essere prevenuti usando la terapia dell'olio di pesce di elevata purezza ogni anno.

Il trattamento ha ridotto gli infarti e gli ictus del 25 percento

I risultati dello studio REDUCE-IT valutato mostrano, ad esempio, che le persone con malattie cardiovascolari conosciute o diabete che hanno aumentato i valori di trigliceridi e sono ad aumentato rischio di eventi ischemici beneficiano significativamente della terapia con olio di pesce ad alta purezza (Icosapent-Ethyl) . Tale trattamento ha ridotto gli infarti e gli ictus del 25 percento.

Risultati contraddittori in altre indagini

In altri studi, tuttavia, non sono stati trovati risultati positivi, che potrebbero essere dovuti a miscele con altri acidi grassi omega-3 come il DHA o ad un dosaggio insufficiente, i ricercatori riportano.

Effetto benefico dell'etile icosapente

"Usando i criteri di inclusione e i tassi di eventi per le malattie cardiovascolari dallo studio REDUCE IT e applicandoli ai dati di NHANES sugli adulti statunitensi, siamo stati in grado di stimare l'effetto benefico che Icosapent-Ethyl ha avuto sulla prevenzione di quelli primi e generali Eventi cardiovascolari in adulti statunitensi idonei con malattie cardiovascolari o diabete e molteplici fattori di rischio ", ha affermato l'autore dello studio, il professor Dr. Nathan D. Wong dell'Università della California, Irvine School of Medicine in un comunicato stampa.

Che cos'è l'etile icosapente?

Icosapent-Ethyl è un acido eicosapentaenoico stabile purificato (EPA) che è stato recentemente approvato dalla Federal Drug Administration (FDA) insieme alla terapia con statine massima tollerata per ridurre il rischio di eventi cardiovascolari in alcuni adulti con livelli elevati di trigliceridi . L'unico farmaco del suo genere che mostra un tale effetto è attualmente commercializzato con il nome Vascepa.

La terapia è supportata da molte società

Esistono già diverse grandi società che supportano la terapia EPA, come l'American Diabetes Association, l'American Heart Association, la National Lipid Association e la European Society of Cardiology / European Atherosclerosis Society. La terapia è stata inclusa in varie linee guida, dichiarazioni scientifiche e consigli. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Una nuova ricerca prevede che l'olio di pesce purificato e resistente alle prescrizioni potrebbe prevenire oltre 70.000 eventi cardiovascolari avversi a livello nazionale ogni anno, Università della California, Irvine School of Medicine (Pubblicato il 25/03/2020), Università della California, Irvine School of Medicine



Video: Ictus Ischemico o Emorragico: Intervenire rapidamente ai primi sintomi - Riabilitazione (Agosto 2022).