Notizia

App Corona: come possono essere utili i dati dei braccialetti fitness e degli smartwatch

App Corona: come possono essere utili i dati dei braccialetti fitness e degli smartwatch



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

App Corona: RKI richiede dati da braccialetti fitness e smartwatch

Le tecnologie digitali possono svolgere un ruolo importante nel contenere le infezioni con il nuovo coronavirus SARS-CoV-2. Il Robert Koch Institute (RKI) ha ora reso disponibile un'app che accede ai dati da braccialetti fitness e smartwatch al fine di ottenere ulteriori informazioni sulla diffusione del virus. L'app di donazione di dati Corona è ora disponibile su tutti i dispositivi iOS e Android.

La nuova app "Donazione di dati Corona" può fornire importanti informazioni aggiuntive su dove e con quale rapidità il virus corona (SARS-CoV-2) si diffonde in Germania, secondo l'RKI. L'app funziona in combinazione con bracciali fitness e smartwatch di diversi produttori ed è "pseudonimizzata" in modo che non vengano trasmesse informazioni personali come il nome o l'indirizzo dell'utente.

Dati vitali da smartwatch o braccialetti per il fitness

Molte persone in Germania registrano regolarmente i loro segni vitali come la frequenza cardiaca a riposo, il comportamento del sonno, il livello di attività o la temperatura corporea con smartwatch o braccialetti per il fitness. "Nel caso della malattia respiratoria acuta, questi segni vitali cambiano significativamente nella maggior parte dei casi", spiega l'IRC. L'app di donazione di dati Corona può utilizzare i dati per identificare i tipici sintomi COVID-19 come la febbre.

Quali dati raccoglie l'app di donazione di dati Corona?

  • Codice postale: non sono richieste informazioni singole fornite dagli utenti, posizione o dati sulla posizione.
  • Dati corporei: sesso, età, altezza e peso indicati a passi approssimativi (+/- 5 kg o 5 cm).
  • Dati vitali: dati relativi all'attività e al sonno, frequenza cardiaca, temperatura corporea (se registrati)

Identifica meglio i punti focali dell'infezione

L'app non serve espressamente a tracciare le persone di contatto, ma piuttosto a identificare meglio i punti focali dell'infezione e ad avere un quadro più preciso dell'efficacia delle misure per combattere COVID-19, secondo l'RKI. Secondo l'istituto, tutti i dati vengono “elaborati scientificamente e poi confluiscono in una mappa che mostra la distribuzione regionale delle persone potenzialmente infette fino al livello del codice postale. L'RKI riferisce che questa mappa dovrebbe essere aggiornata regolarmente e pubblicata su www.corona-datenspende.de.

Conclusioni sull'efficacia delle misure

"Se il numero di pazienti sintomatici può essere registrato in un campione sufficientemente ampio, questo potrebbe aiutarci a trarre conclusioni in anticipo sulla comparsa di infezione, diffusione e anche sull'efficacia delle misure precedenti", sottolinea il professor RKI, il professor Lothar H. Wieler .

Le applicazioni digitali sono uno strumento utile

Tali applicazioni digitali possono benissimo integrare le misure precedenti per contenere COVID-19 e "speriamo che molte persone partecipino"; il presidente della RKI ha continuato. Più persone rendono i loro dati disponibili per la valutazione, più accurati sarebbero i risultati sulla diffusione del virus corona. L'app di donazione di dati Corona è stata sviluppata insieme alla società di sanità elettronica Thryve e con il coinvolgimento del funzionario federale per la protezione dei dati, secondo l'RKI. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Dipl. Geogr. Fabian Peters

Swell:

  • Robert Koch Institute (RKI): Ulteriori informazioni sulla diffusione del virus corona con i dati di braccialetti fitness e smartwatch (pubblicato il 7 aprile 2020), rki.de



Video: Recensione XIAOMI Mi Band 4: LA REGINA è TORNATA a soli 35 (Agosto 2022).