Notizia

COVID-19: Le misure della corona causano disturbi post traumatici da stress nei bambini?

COVID-19: Le misure della corona causano disturbi post traumatici da stress nei bambini?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Blocco: come si possono prevenire i disturbi da stress post-traumatico nei bambini?

I bambini in particolare possono sviluppare rapidamente varie paure e persino disturbi da stress post-traumatico in periodi di quarantena durante la pandemia di COVID-19. Come possiamo proteggere i nostri bambini e prevenire il disturbo da stress post-traumatico?

Un recente rapporto su COVID-19 sottolinea che i bambini ai tempi di Corona dovrebbero essere appositamente protetti contro lo sviluppo di disturbi post-traumatici da stress. I risultati sono stati riassunti nella rivista in lingua inglese "The Open Pediatric Medicine Journal".

L'isolamento ci protegge da COVID-19

COVID-19 è una malattia pandemica che ci ha costretto a prendere misure restrittive per impedire che si diffondesse ulteriormente. Queste misure sono urgentemente necessarie per proteggere la salute di adulti, bambini e persone con malattie precedenti.

Ciò che provoca in genere disturbo post traumatico da stress

Il disturbo da stress post-traumatico si sviluppa a seguito di uno o più eventi traumatici fisici o psicologici, come lo stress causato da disastri naturali, guerre, incidenti stradali, rapine, malattie con prognosi sfavorevole, dolore, abuso fisico e sessuale, abuso infantile e molte altre ragioni.

Le abitudini di vita nei periodi COVID-19 possono favorire il disturbo da stress

Il disturbo da stress post-traumatico può anche svilupparsi a seguito di cambiamenti nello stile di vita a seguito dell'epidemia di COVID-19. Il lungo periodo di quarantena può contribuire ad aumentare l'ansia generale, la paura dell'infezione e persino il disturbo da stress post-traumatico. È quindi importante parlare apertamente e onestamente con i bambini delle paure e dei problemi esistenti.

Spiega le ragioni dell'isolamento per i bambini

Ad esempio, si dovrebbe dire al bambino che devono essere isolati da altre persone per evitare il contatto con il virus fino a quando non saranno disponibili farmaci efficaci, un vaccino o terapie simili.

Cosa possono fare i bambini durante l'isolamento?

I bambini di solito non hanno problemi a stare a casa. Trascorrono il loro tempo lì, ad esempio, giocando, guardando la TV e parlando con altri membri della famiglia. In alcuni casi, dove le misure restrittive non sono troppo severe, puoi anche giocare all'aperto.

Problemi causati da lunghi periodi di isolamento

In tali casi, è importante strutturare chiaramente la routine quotidiana dei bambini e discutere eventuali paure che possono esistere al fine di calmare i bambini. Sulla base della precedente esperienza nella gestione delle misure di quarantena, i ricercatori riferiscono che lunghi periodi di isolamento possono portare a sintomi psicologici come disturbi emotivi, depressione, stress, disturbi dell'umore, irritabilità e insonnia.

Educa i tuoi figli alla crisi di COVID 19

I bambini hanno bisogno di un supporto speciale in questi tempi difficili di COVID-19. È quindi particolarmente importante spiegare ai bambini perché sono necessarie misure di quarantena, cosa succede dopo la pandemia di COVID-19 e come possono affrontare questo evento potenzialmente traumatico. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde ai requisiti della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Michele Roccella: Infezione da bambini e coronavirus (Covid-19): Cosa dire ai bambini di evitare il disturbo post-traumatico da stress (PTSD), in The Open Pediatric Medicine Journal (Pubblicazione del volume 10, Pagina 1, 15 aprile 2020), The Open Pediatric Journal di medicina


Video: Primus Inter Pares del 2532020 - Speciale corona virus 4 di 5 (Ottobre 2022).