Notizia

Virus della corona: i bambini non si ammalano così tanto e non sono "portatori di virus"

Virus della corona: i bambini non si ammalano così tanto e non sono



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

SARS-CoV-2: Quale ruolo svolgono i bambini nella pandemia della corona?

È noto da molto tempo che la malattia di coronavirus (COVID-19) è molto diversa negli infetti. Ad esempio, gruppi a rischio come anziani, obesi, immunocompromessi o persone con determinate patologie precedenti hanno un rischio maggiore di sviluppare un decorso grave. I bambini, d'altra parte, non si ammalano così tanto. E non sono neanche "lanciatori di virus".

Attualmente si discute molto sul ruolo dei bambini nella pandemia della corona. Dr. Nicolaus Schwerk, specialista in pneumologia pediatrica e allergologia presso la Scuola medica di Hannover (MHH), fornisce un messaggio sullo stato attuale delle conoscenze.

Non sono ancora possibili dichiarazioni esatte

I bambini sono meno frequentemente infettati dal nuovo coronavirus SARS-CoV-2 rispetto agli anziani? Quanto sono contagiosi e quanto è grande il rischio che si ammalino gravemente?

Una cosa è certa: al momento non ci possono essere dichiarazioni esatte, solo stime.

"Ci mancano i dati", afferma il dott. Nicolaus Schwerk. "Abbiamo bisogno di studi sistematici su un gran numero di bambini con e senza sintomi e per un periodo di tempo più lungo."

Minor rischio di malattie gravi

Secondo il dott. Il pericolo di infettarsi è pesante, per i bambini è simile a quello per gli adulti.

Tuttavia, ci sono indicazioni che il rischio per i bambini - se sono stati infettati - che è difficile da sviluppare è significativamente inferiore a quello degli adulti.

Dr. Nipunie Rajapakse, specialista in malattie infettive pediatriche presso la rinomata Mayo Clinic (USA), ha pubblicato un articolo più vecchio che spiega perché i bambini non si ammalano così tanto:

“Una teoria afferma che sappiamo che ci sono altri virus corona che circolano nella comunità e causano raffreddori. E poiché i bambini hanno spesso il raffreddore, si ritiene che alcuni di questi anticorpi offrano una certa protezione contro questo coronavirus ”, ha spiegato il medico.

"L'altra cosa è che il sistema immunitario dei bambini può interagire con questo virus, che è diverso da quello che vediamo in alcuni adulti più anziani o persone con malattie più gravi", ha detto il dott. Rajapakse.

E: "Un ulteriore fattore può essere correlato al fatto che i bambini soffrono di altre condizioni di salute di base, come malattie cardiovascolari, malattie polmonari o sistema immunitario indebolito, molto meno frequentemente rispetto agli adulti più anziani."

Carica virale nei bambini non superiore a quella negli adulti

Secondo la comunicazione MHH, il termine "lanciatore di virus" utilizzato nei media non può essere applicato ai bambini secondo le attuali conoscenze. Pertanto, sembrano avere lo stesso rischio di infezione degli adulti.

Dr. Schwerk fa riferimento allo studio recentemente pubblicato del Prof. Christian Drosten del Charité Berlin. Ci sono prove che la carica virale - la quantità di virus prodotta dalle persone infette - è altrettanto grande nei bambini che negli adulti.

Tuttavia, lo stesso Prof. Drosten limita il valore informativo di questo studio. Perché gli studi decisivi - studi di contatto con la scuola e la famiglia - al momento non possono essere fatti perché queste situazioni - scuola e famiglia - attualmente non esistono o sono falsificate.

Morti per bambini

Le morti tra i bambini sono ora segnalate anche dall'estero.

Dr. Tuttavia, Schwerk sottolinea che dalle precedenti pubblicazioni non è chiaro se questi bambini siano morti a causa di questa infezione da SARS-CoV-2 o per un'altra causa e che contenessero anche il virus.

L'esperto può essere rassicurato: il numero di decessi noti tra i bambini è stato trascurabile rispetto al numero pubblicato di bambini infetti. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.


Video: Live di Giuseppe Flaco Montefiore 20 Marzo 2020 (Agosto 2022).