Piante medicinali

Eberraute (erba di cola) - ingredienti, effetti e applicazione

Eberraute (erba di cola) - ingredienti, effetti e applicazione


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il diamante di cinghiale è un'erba medicinale e culinaria quasi dimenticata oggi - ha un sapore unico di limone, artemisia e Coca-Cola. La rue era usata come pianta medicinale per favorire la digestione. Per lo stesso motivo, è un ottimo condimento per piatti di carne grassa.

Profilo del diamante cinghiale

  • Nome scientifico: Artemisia abrotanum
  • Nomi comuni: Fumo di cola, erba di cola, sofferenza vergine, Iwa, Gartheil, Gotthard, Gorthard, erba d'oca, erbe di trippa, Afrusch, erba di canfora, cura del giardino, gallo da giardino, Hoffru, Mugwurz (dal celtico "caldo"), Ambruud (Frisia orientale), Herrgottshölzel (Prussia orientale), Weinraute Carinzia), Habrat (Carinzia), Lemonikräutel (Bassa Austria), Eweritte (Gottinga), Päperboom (Weser), Schmecker (Baviera), Strega, citronella, radice di bastone, erba di prete, erba di pastore, riso di cinghiale
  • famiglia: Famiglia delle margherite
  • Parti di piante utilizzate: Erba, germogli superiori, semi / parti di piante secche fuori terra
  • avvenimento: Originariamente Albania, Croazia, Bosnia Erzegovina, Turchia, Asia Minore. Coltivato soprattutto in Grecia e in Italia, in Europa centrale piuttosto nei giardini
  • aree di applicazione:
  • Problemi al fegato e alle vie biliari
  • Problemi di stomaco
  • Problemi mestruali
  • Debolezza della vescica
  • freddo
  • tossire
  • Malaria e vermi parassiti nel tratto digestivo (storico)

Eberraute: una panoramica

  • Eberraute è correlato a assenzio e artemisia e gli effetti si sovrappongono.
  • Il tè dalla pianta stimola il sistema immunitario.
  • Il tè di sorbo è trattato come un alimento e non come una medicina.
  • L'Artemisia abrotanum è un classico farmaco amaro che promuove la digestione e stimola la produzione di succhi gastrici.
  • La pianta ha un effetto rilassante, antinfiammatorio e antiedema (ritenzione idrica nei tessuti).
  • Eberraute può essere usato come tè medicinale o come erba salutare.

Ingredienti

Eberraute contiene fino all'1,4% di olio essenziale e fino al 3% di abrotanina e sostanze amare, tra cui 1,8-cineolo e tujone. Il principale ingrediente attivo è l'olio essenziale di eberrautina, inoltre ci sono rutina, cumarina e tannini, fenchene, a-cariofillene e ß-cariofillene. L'olio di rose di montagna contiene sesquiterpeni come il davanol, il davanon e l'idrossidavanone. I lattoni di sesquiterpene e la rutina glicosidica sono responsabili del gusto amaro.

Diamante a rastrello - effetti

Finora, nessuna monografia è stata redatta per il diamante del cinghiale - né dalla Commissione E dell'Istituto federale per i farmaci e i dispositivi medici in Germania (BfArM) né dal Comitato per i medicinali a base di erbe (HMPC) dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ) o l'organizzazione ombrello delle società nazionali europee per la fitoterapia (inglese: Cooperativa scientifica europea sulla fitoterapia, abbreviato ESCOP).

Tuttavia, gli studi indicano attività antibatterica ed effetti contro i batteri del genere Pseudomonas, Klebsiella pneumoniae ad esempio Micrococcus luteus. Quest'ultimo batterio non è necessariamente classificato come patogeno, ma può probabilmente causare infiammazione della pelle se il sistema immunitario è debole.

Pseudomonas ha un calibro completamente diverso. Nelle persone il cui sistema immunitario non funziona correttamente, il genere provoca infezioni delle ferite e delle vie respiratorie e urinarie, polmonite e malattie cardiache e, come il pericolo più immediato, può causare avvelenamento del sangue fatale (sepsi). La polmonite causata da questi agenti patogeni è la causa di morte più comune nelle persone con fibrosi cistica ereditaria (detta anche fibrosi cistica).

Eberraute dovrebbe essere studiato come base per i futuri farmaci perché la maggior parte dei ceppi di Pseudomonas sono resistenti agli antibiotici convenzionali. La Klebsiella pneumoniae in particolare innesca infezioni del tratto urinario e del tratto respiratorio.

Malaria e artemisinina

L'artemisinina fitochimica contenuta nella pianta agisce anche contro il patogeno della malaria Plasmodium falciparum. Tuttavia, altre specie di Artemisia offrono più Artemisinina rispetto alla Rue. La quercetina e la rutina dei flavonoidi hanno un effetto antinfiammatorio, anticonvulsivante e antiedema (accumulo di acqua).

Tannini per bile e stomaco

I tannini e le sostanze amare sono particolarmente efficaci dal punto di vista medico perché stimolano i succhi digestivi nella bile, nel fegato e nello stomaco. Promuovono la digestione, aiutano contro la perdita di appetito e alleviano i disturbi di stomaco, i crampi allo stomaco e il dolore simile alle coliche.

L'effetto rilassante aiuta anche con i reclami durante le mestruazioni; Per lo stesso motivo, le donne in gravidanza pesante dovrebbero evitare l'erba, poiché il rombo di cinghiale può anche causare parto prematuro. La pianta medicinale favorisce il flusso di sudore e lenisce, quindi aiuta anche con malattie febbrili e insonnia.

Eberraute - tè

L'Artemisia abrotanum può essere consumata o trasformata in un tè. Per una tazza di tè con 300 millilitri di acqua bollente, hai bisogno di circa un cucchiaino di foglie secche, che impiegano circa cinque minuti, per le foglie fresche dieci minuti sono appropriati. Questo tè era popolare nella medicina popolare come rimedio per le infezioni, specialmente tra agricoltori, minatori e lavoratori migranti.

Un recente studio con 27 giocatori di hockey su ghiaccio del Kölner Haie ha mostrato una difesa significativamente migliore contro le infezioni dopo che gli atleti avevano bevuto regolarmente tè alla rue per tre mesi. Hanno preso meno raffreddori, il numero di cellule killer (cellule NT) nel sangue è raddoppiato in media e l'attività dei macrofagi tissutali e dei linfociti T è aumentata considerevolmente. Tutti e tre i tipi di cellule sono elementari per combattere i virus patogeni.

Il tè dovrebbe essere bevuto continuamente per almeno otto settimane, poiché combatte le malattie meno acute, ma aumenta la difesa immunitaria a medio termine.

Cola e limone

Eberraute è anche chiamata erba di cola o erba di cola o di limone, perché ha un sapore unico - come una miscela di coca cola e limone. Ha un sapore dolce come l'amaro, così come l'artemisia o la salvia. Il piacere lascia in bocca un sapore amaro pepato.

Eberraute nella storia medica

L'Artemisia abrotanum è stata tramandata come pianta medicinale fin dai tempi antichi, il che è probabilmente dovuto anche al fatto che la sua origine è dove si trovavano i centri della medicina scritta dell'antichità. Secondo Ippocrate, pulì l'utero, aiutò con la nascita e lavorò contro la polmonite.

Il Plinio romano li menzionò come un componente di unguenti per ferite, il medico greco Dioskurides raccomandò i semi contro i crampi, il dolore all'anca, come lassativo, contro lesioni interne e mancanza di respiro e come antidoto all'avvelenamento.

In Germania fu coltivato già nel IX secolo ed era già descritto al tempo di Carlo Magno. Era principalmente usato come pianta da giardino per tenere lontani insetti e parassiti dalle erbe. Il guaritore medievale Ildegarda von Bingen lo vide come una medicina per i mal di stomaco. Paracelsus ha raccomandato Eberraute per spasmi, debolezza degli arti, asma, disturbi dell'anca, tosse e dolore ai nervi, nonché un lassativo che agisce anche contro i vermi.

Il libro delle erbe di Lonicerus del 1564 nominò la pianta insieme al sedano come rimedio per le pietre urinarie, insieme all'olio di ravanello come rimedio per la caduta dei capelli e come busta per le protuberanze del pus. Il nuovo Kreuterbuch di Matthiolus del 1626 menziona la pianta contro l'asma, la ritenzione urinaria, i venti urinari (stranguria) e i disturbi dell'anca. Johann Friedrich Osiander elenca Eberraute nel 1829 nella sua opera "Volksarzneymittel" contro i crampi durante le mestruazioni.

Il medico, farmacista e botanico Tabernaemontanus scrisse del rodwort: "Uccide e scaccia i vermi degli anziani e dei bambini piccoli" quando (...) "in polvere e ingerito con latte o miele".

Medicina popolare

Eberraute è ancora ampiamente usato nella medicina popolare in Baviera, Austria ed Europa orientale. Il tè serve come rimedio per l'infiammazione dell'intestino, dei polmoni e dei bronchi, contro la diarrea e i vermi. Era popolare come farmaco anti-tubercolosi nelle Isole britanniche. Wassily Demitsch ha trasmesso la sua importanza come medicina popolare. Ha scritto: "I kirghisi usano questa pianta mescolata con Schöpsentalg per curare ferite e ulcere".

In Siberia, la rue era un rimedio per la febbre, in Livonia la gente la usava per fare un unguento per ferite e ustioni esterne. Anche in Russia, il tè dovrebbe aiutare principalmente contro l'accumulo mestruale e l'infestazione da vermi, nonché contro l'epilessia e le malattie del seno.

I seguenti presunti effetti sono stati tramandati nell'Europa centrale: un ciuffo sotto il cuscino dovrebbe accendere la lussuria indebolita di entrambi i sessi; Le punte delle foglie mescolate con olio e sale furono usate per alleviare la febbre; si diceva che il succo mescolato con olio di aneto favorisse la crescita dei capelli; un estratto acquoso applicato esternamente dovrebbe alleviare i morsi di ragno e scorpione; Le foglie pestate nel miele erano un soppressore della tosse.

In Ungheria, l'erba era anche una medicina contro i crampi, ma anche contro le malattie degli arti e la tensione del torace. In Danimarca, il rombo di cinghiale bollito nella birra dovrebbe eliminare la forfora, un tè contro la tosse e il battito cardiaco accelerato dovrebbero aiutare. In Lituania veniva usato come antidolorifico e anti-ittero e in Italia la pianta medicinale veniva utilizzata principalmente come medicinale per disturbi di stomaco e vermi.

Rowan come un'erba d'amore

Al confine tra medicina e mitologia, la reputazione del cinghiale sorse come afrodisiaco, come indicato dal nome tedesco Jungfernleid e dalla "rovina della fanciulla" inglese.

La pianta avrebbe dovuto stimolare il desiderio sessuale in modo tale che le persone colpite non riuscissero a domarlo. Se avessi voluto incantare una ragazza, avresti messo i suoi rami di ghirlanda di cinghiale nel tuo grembiule e lei si sarebbe innamorata di esso - ma dopo un po 'la magia svanì e si trasformò nel contrario.

Omeopatia: sostanze amare per le persone maligne

In omeopatia, Eberraute è un rimedio per congelamento, scrofulosi, pleurite (pleurite), anemia ed emaciazione. Si dice che aiuti nelle diluizioni forti contro le malattie da vermi, la gotta e la depressione nei bambini.

Secondo il principio di "guarire qualcosa di simile con qualcosa di simile", il tipico paziente con abrotanum in omeopatia è altrettanto "amaro" quanto l'amaro e i tannini della pianta. Lui o lei dovrebbe essere scontroso, irritabile e malizioso. La persona era mentalmente pigra e le conversazioni li esaurivano rapidamente. Nonostante il buon appetito, la persona interessata sarebbe magra, soffriva di emorroidi e spesso aveva macchie blu-rosse sulla pelle e un viso rugoso.

Diamante a cresta - diffusione

L'Artemisia abrotanum è originaria dell'Asia occidentale e dell'Europa sud-orientale, è stata menzionata molto presto nell'ex Jugoslavia e vi cresce ancora allo stato selvatico. Già nei tempi antichi, tuttavia, era una pianta coltivata nella regione mediterranea, che i Greci e i Romani coltivavano specificamente nei giardini.

Artemisia e assenzio

Eberraute è una famiglia di margherite (Asteraceae) del genere Artemisia. Pertanto, artemisia (Artemisia vulgaris), dragoncello (Artemisia dracunculus) e assenzio (Artemisia absinthium) appartengono ai suoi parenti.

Da dove viene il nome "Eberraute"?

Il diamante del cinghiale non prende il nome dal fatto che i maiali maschi lo mangiano, ma il "cinghiale" deriva probabilmente da "ma". La coniugazione "ma" prima di una seconda frase limita il significato della prima o addirittura descrive un contrario. Il prefisso "ma" significava "sbagliato", la "superstizione" è la "credenza sbagliata" - il diamante di fila è quindi il "diamante sbagliato", proprio come il sorbo è una cenere "sbagliata". In effetti, i (veri) diamanti, una famiglia di otto specie, sono comuni agli Eberraute dal Mediterraneo all'Asia occidentale e assomigliano superficialmente.

Sole, sabbia e pietre

L'Artemisia abrotanum è poco impegnativa, cresce su sabbia, argilla o ghiaia, spesso vicino a fosse settiche o aree di liquame. Come pianta nei caldi paesi estivi, ama i luoghi caldi in pieno sole e terreni sciolti. Sono attratti da sabbia e pietre, non sopportano il ristagno d'acqua.

Richiede poca umidità ed è adatto per muretti a secco e giardini rocciosi. Nel giardino, dovresti anche mettere la pietra pomice nel terreno per creare una struttura "mediterranea". Non devi preoccuparti del controllo dei parassiti - al contrario, gli oli essenziali mantengono i predatori lontano dalle piante vicine.

Citronella e veleno di falena

La radice di bastone non era popolare solo come erba medicinale e aromatica, ma serviva anche a scacciare le tarme. Per fare questo, appendi l'erba secca nell'armadio o mettila sotto le coperte durante il giorno. Eberraute con il suo intenso aroma di limone nelle borse dovrebbe anche migliorare l'aria interna.

Cola alle erbe in cucina

L'originale aroma di cola-limone-artemisia rende la rosa di montagna un suggerimento da esperto in cucina. Salse, stufati e stufati acquistano sapore dall'erba e sono più facili da digerire. Simile alla salvia, nel Medioevo le persone mescolavano carne grassa come oca arrosto o montone con rombo di cinghiale.

Il gusto della pianta si armonizza con spezie calde e cipolle come pepe, peperoncino, aglio, aglio selvatico, cipolla o erba cipollina.

Gli agrumi hanno anche un rapporto tollerabile con l'erba limone, così come altre erbe con aromi simili al limone come melissa, timo e basilico.

L'Artemisia abrotanum si abbina bene anche alle erbe con aromi di cetriolo come la borragine, le pimpinelle, il consolida maggiore o il cetriolo stesso, il rombo di sorbo e la menta formano una coppia eccellente, specialmente le foglie di menta con una sfumatura di limone.

Allora come ora, Eberraute è più adatto per piatti di carne grassa, in particolare d'oca e anatra. Per non rovinare il cibo, dovresti usare l'erba con parsimonia, perché solo poche foglie secche speziano l'intero arrosto.

Erba di cola e cola bianca

Eberraute non solo ha un sapore di Coca Cola, ma anche l'oste Peter Leitner del Mühlviertel in Austria ne ha ricavato. Il sapore ricorda una coca cola con sentori di vaniglia e menta.

Oltre all'erba di cola, la bevanda contiene: zucchero di barbabietola, menta, succo di limone e lime e vaniglia bourbon e fino a 20 spezie. Il diamante di cinghiale utilizzato proviene da un agricoltore biologico che lo coltiva in particolare per il produttore Johann Steiner. (Dr. Utz Anhalt)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Demitsch, W.: Rimedi popolari russi dal regno vegetale, in: Kobert, Rudolf (a cura di): Studi storici dell'Istituto farmacologico dell'Università imperiale di Dorpat, Volume 1, p. 178 ss., Halle-Saale, 1889, Biblioteca di Stato bavarese
  • Deriker, D.: Raccolta di rimedi popolari usati dai maghi in Russia, San Pietroburgo 1866
  • Madaus, Gerhard: libro di testo sui rimedi biologici, volume 1, Georg Olms Verlag, 1979
  • Randerath, O. et al.: Immunomodulazione con tè Herba abrotani e Propionibacterium avidum KP-40 in giocatori professionisti di hockey su ghiaccio, in: Biologia e medicina, 26 (3): 105-9, 1997
  • Singh Bora, Kundan; Sharma, Anupam: The Genus Artemisia: A Complete Review, in: Pharmaceutical Biology, 49: 1, 101-109, agosto 2010, Taylor & Francis Online
  • Suresh, J., Ahuja, J., Paramakrishnan, N., Sebastian, M.: Contenuto fenolico totale e flavonoidi totali Contenuto di parti aeree di Artemisia abrotanum Linn. e A. pallens Wall, in: Analytical Chemistry Letters, 2/3: 186-191, marzo 2013, Taylor & Francis Online
  • Schneider, Hauke ​​Karsten: caratterizzazione biochimica degli ingredienti metabolici secondari della ruta (Artemisia abrotanum) e indagini sperimentali sulle proprietà immunologiche, antiossidanti e citotossiche, tesi di laurea inaugurale per raggiungere la dignità di un medico rerum medicinalium dell'Alta Facoltà di Medicina dell'Università di Colonia, febbraio 2009, tedesco Biblioteca Nazionale
  • Reddy, Vasavi A.; Rajan, Dhanya; Nayeemmullah, Mohd: attività antimicrobica di Artemisia abrotanum e Artemisia pallens, in: International Journal of Pharmacognosy and Phytochemical Research 3 (2), giugno 2011, ResearchGate


Video: Stramonio: Piante Psicoattive Italiane (Ottobre 2022).