Piante medicinali

Colombina (Aquilegia vulgaris) - effetti e usi

Colombina (Aquilegia vulgaris) - effetti e usi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il colombina, una pianta medicinale piuttosto sconosciuta, non è per il torace della medicina perché è velenoso. Sebbene raramente abbia voce in capitolo nei libri sulle erbe e sulle piante medicinali, non dovrebbe essere completamente dimenticato. Forse può mostrare le sue abilità con altre piante.

Profilo del colombina

  • Nome scientifico: Aquilegia vulgaris
  • Famiglia di piante: Buttercup Family (Ranunculaceae)
  • Nomi popolari: Scarpa elfo, guanto elfo, colombina, campanula, fiore d'aquila, cappello da scemo, pantaloni, berretto da donna, fiore di piccione, tauberln, cinque vögerl insieme, cappello da cappuccino, Pfaffenkäpple, Venuswagen, guanto, fiore di arlecchino, hoselatzli
  • avvenimento: in luoghi temperati nell'emisfero settentrionale
  • aree di applicazione:
    • macchie
    • Eczema e ulcere
    • Malattie metaboliche
    • Problemi digestivi
    • disordini interni
    • Problemi mestruali
  • Parti di piante utilizzate: Foglie, radici, semi
  • ingredienti: Acido cianidrico, glicoside acido cianidrico, magnoflorina, acido miristico, acido linoleico

Effetti curativi

Hanno gli ingredienti efficaci di colombina

  • purificante del sangue,
  • urinario e sudato,
  • antinfiammatorio,
  • pulizia della pelle
  • e metabolismo stimolante

Effetti curativi. Nel Medioevo, la medicina popolare usava la columbina a causa dei suoi effetti stimolanti il ​​metabolismo nell'edema, ittero, reumatismi e gotta. È stato usato esternamente per ulcere, fistole, eczema, imperfezioni della pelle e ferite aperte. Si consiglia cautela a causa del loro acido cianidrico, la maggior parte dei quali si perde a causa dell'essiccazione e del riscaldamento. Tuttavia, la medicina convenzionale e i naturopati sono scettici sull'uso della pianta.

Oggigiorno la colombina è molto raramente usata come erba medicinale. In primo luogo, a causa della tossicità già menzionata, e in secondo luogo, perché molte altre piante non tossiche hanno un'efficacia simile o addirittura superiore a loro. Tuttavia, non dovrebbe essere completamente dimenticato. Soprattutto nelle miscele, amministrate da esperti, avrebbe il suo campo di applicazione. In medicina, oggi è usato quasi esclusivamente nell'omeopatia, anche se lì è anche un raro rimedio.

Utilizzato come tè, il colombina aiuta con l'indigestione e la pulizia del sangue. Come già descritto, stimola il metabolismo, indicato per gotta e reumatismi. Viene utilizzato esternamente, sotto forma di cuscinetti o impacchi, per prurito, pelle secca. L'acido linoleico ingrediente è responsabile degli effetti curativi sulla pelle. In passato, i semi essiccati venivano schiacciati e usati per i parassiti della pelle.

Secondo la ricetta di Hildegard von Bingen, il miele di colombina, da utilizzare per tossire la tosse, e le gocce di erbe di colombina sono disponibili in commercio. Questi ultimi sono raccomandati per influenza, morbillo, rosolia, varicella, herpes, angina, gonfiore dei linfonodi, drenaggio linfatico e febbre alla conoscenza di Ildegarda von Bingen.

Omeopatia

La colombina viene utilizzata come pianta fresca e fiorita per preparare il rimedio omeopatico. In omeopatia, rappresenta isteria, globus hystericus (la sensazione di avere un nodo alla gola), insonnia e vomito al mattino, liquido verde nelle donne in menopausa. Include anche tremori nervosi nel corpo, sensibilità alla luce e al rumore e dismenorrea (periodi dolorosi) nelle ragazze giovani.

Storia, storie

Il colombino è raramente rappresentato quando è ricercato nell'arte. Un'immagine di questa erba medicinale è nota da Albrecht Dürer. Non è menzionato in manuali e icone. Ildegarda von Bingen li descrive nella sua fisica dal 1150, ma solo in relazione ad altre piante.

Nella medicina medievale, la colombina comune viene utilizzata come mezzo di pulizia. Goethe lo descrisse come segue: “L'aglei si alza meravigliosamente e abbassa la testa. È sensazione? O è coraggio? Non indovinalo. ”Visto simbolicamente, il colombino, dalla testa annuente dei suoi fiori, è pensato per ricordare la malinconia della Madre di Dio. Uno dei tanti nomi comuni è "Pfaffenkäpple". Questo ricorda l'umiltà e la pietà.

Prima di Cristo era noto come afrodisiaco. Gli indiani Meskaki hanno creato pozioni d'amore con questa erba. Inoltre, si dice che fosse contenuto nei cosiddetti sali da strega in Europa. Il colombina fu raccomandato agli uomini nel Medioevo quando la loro potenza era stata persa a causa della stregoneria. Fu anche consacrata alla germanica Freya, la dea della fertilità. Questa erba medicinale ha avuto un ruolo nei rituali di fertilità. Quindi è stata messa a letto in paglia in caso di infertilità.

Effetti collaterali

Una produzione impropria e un sovradosaggio di colombina possono portare ad avvelenamenti potenzialmente letali. I possibili sintomi di avvelenamento sono pelle rosa chiaro, polso accelerato, diarrea, nausea e vomito, mancanza di respiro e perdita di coscienza. La colombina contiene acido cianidrico, che è considerato cancerogeno. Di conseguenza, la degenerazione cellulare è possibile con un uso prolungato.

Generale

La colombina comune è abbastanza comune nella Germania meridionale, specialmente nei giardini come un bellissimo ornamento. Cresce anche nelle radure nella foresta. È perenne e preferisce terreni sabbiosi. Da aprile a luglio, sono visibili i loro bellissimi fiori blu o viola, che sembrano giocosamente piccoli elfi. Ciò che la rende così carina è il suo costante cenno del capo.

La colombina è un bellissimo piccolo giardino fiorito. Come accennato, ha effetti curativi, ma non viene più utilizzato a causa della sua lieve tossicità e dell'acido cianogeno cancerogeno che contiene. L'omeopatia è un'eccezione. Ma anche qui un terapeuta esperto dovrebbe determinare i mezzi e la dose. Non è adatto per l'uso domestico. (SO)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde ai requisiti della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Swell:

  • Knobloch, Gerold: rimedi naturali dalla A alla Z, Nelbooks di Verlag, 2013
  • Fritz, Rolf: il significato simbolico di Columbia, articolo di giornale, annuario di Wallraf-Richartz, vol.14, pp. 99-110, 1952, jstor.org
  • Boericke, William: rimedi omeopatici e loro effetti, Materia Medica e Repertorio, 5a edizione estesa e migliorata, Casa editrice scientifica, 1995


Video: PROFUMO DI AGRUMI - FILIPPO VITA - OFFICIAL VIDEOCLIP (Agosto 2022).