Notizia

Nutrizione: nuova linea guida 2020 - mangia così sano


Ecco come appare una dieta sana secondo la direttiva

La nostra dieta quotidiana è sempre più legata allo sviluppo di malattie comuni diffuse come il diabete di tipo 2, il cancro e le malattie cardiache. Molte persone non conoscono le basi di una dieta sana e mangiano davvero male negli anni. Un comitato di esperti nutrizionali ha ora pubblicato le attuali raccomandazioni nutrizionali che possono essere utilizzate per ridurre il rischio di malattie diffuse.

L'American Dietary Guidelines Advisory Committee (DGAC) sta introducendo nuove linee guida nutrizionali basate sulle ultime ricerche. Uno dei punti chiave è l'eliminazione di acidi grassi saturi, colesterolo e carne rossa e trasformata. Invece, i nutrizionisti raccomandano di scegliere più alimenti a base vegetale. Il rapporto sulla nutrizione è disponibile sul sito web del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA).

Mantenere una dieta vegetale

Secondo il DGAC, la maggior parte dell'energia giornaliera dovrebbe provenire da prodotti a base vegetale, in particolare verdure, frutta, legumi, cereali integrali, noci e semi. "Il comitato consultivo per le linee guida nutrizionali ha finalmente capito bene che gli alimenti a base vegetale sono benefici per ogni condizione di salute", ha affermato la nutrizionista Susan Levin del Comitato dei medici per la medicina responsabile, commentando la nuova linea guida.

Evita questi prodotti e ingredienti

La carne rossa e trasformata non è benefica per la salute, afferma la direttiva. Questi tipi di carne aumentano il rischio di malattie cardiache, diabete di tipo 2 e cancro al colon. Dovrebbero quindi essere ampiamente rimossi dalla dieta ed essere un'eccezione. Pertanto, anche l'assunzione di zuccheri aggiunti, grassi trans e aggiunte di nitriti e nitrati deve essere ridotta al minimo.

I vegetariani vivono più a lungo

Il rapporto ha esaminato come il cibo influenzi varie malattie, tra cui malattie cardiache, obesità e obesità, diabete, cancro e altre principali cause di morte. Un "quadro straordinariamente coerente" è emerso in tutti gli studi, ha affermato il comitato.

Di conseguenza, i modelli alimentari vegetariani e vegani erano associati a un ridotto rischio di mortalità per qualsiasi causa. Anche con il diabete di tipo 2 diffuso, le diete a base vegetale ad alto contenuto di fibre possono ridurre il peso corporeo e migliorare la funzione dell'insulina, afferma la linea guida.

Evita le bombe al colesterolo

Il DGAC consiglia inoltre l'assunzione più bassa possibile di alimenti con colesterolo alto. Il colesterolo nel cibo aumenta il livello di colesterolo nel sangue e quindi il rischio di malattie cardiache e morte prematura. Ad esempio, questi alimenti hanno colesterolo alto:

  • Latticini come formaggio, burro, latte e panna,
  • Salsicce e prodotti a base di carne come carne macinata, salsicce o salumi,
  • Piatti pronti come pizza o gnocchi,
  • dolci al forno come torte o pasticcini.

Sostituisci i grassi saturi con quelli insaturi

Il comitato raccomanda inoltre di sostituire i grassi saturi, che provengono principalmente da prodotti animali, con grassi insaturi da alimenti vegetali al fine di ridurre ulteriormente il rischio di malattie cardiache.

Elogio e critica

Il Comitato medico indipendente per la medicina responsabile accoglie ampiamente le raccomandazioni nutrizionali. Per quanto riguarda i prodotti lattiero-caseari, tuttavia, i medici considerano ancora la direttiva troppo lassista. "Le prove scientifiche dimostrano che il latte e altri prodotti lattiero-caseari aumentano il rischio di cancro al seno, alle ovaie e alla prostata nonché di asma", sottolineano i medici. Le linee guida non lo avvertono abbastanza. (Vb)

Leggi anche: Dieta: le opzioni per la colazione più malsane.

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde ai requisiti della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato controllato dai medici.

Redattore laureato (FH) Volker Blasek

Swell:

  • Comitato consultivo delle linee guida dietetiche (DGAC): Rapporto scientifico del comitato consultivo delle linee guida dietetiche 2020, luglio 2020, dietaryguidelines.gov
  • Comitato dei medici per la medicina responsabile: linee guida dietetiche riportano il diritto di mangiare una dieta a base vegetale, evitando grassi saturi, carne, colesterolo (pubblicato il 15/07/2020), pcrm.org



Video: Dimagrire con il DIGIUNO INTERMITTENTE. Vantaggi, svantaggi e metodi efficaci (Giugno 2021).